Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaAmbienteAmbiente › Siccità: livelli Diga Liscia nella norma
Red 15 marzo 2017
L´ondata di maltempo e le forti nevicate che hanno caratterizzato l´inizio del 2017, hanno consentito al bacino artificiale di invasare 79,83 milioni di metri cubi d´acqua, pari al 76,76% della capienza totale
Siccità: livelli Diga Liscia nella norma


OLBIA - L'emergenza siccità nel Nord est dell'isola sembra essere cessata. «I livelli d'acqua presenti nella diga del Liscia sono tornati nella norma e i quasi 80 milioni di metri cubi invasati permettono al Consorzio di Bonifica della Gallura di programmare la prossima stagione irrigua con maggiore serenità», fanno sapere dal Consorzio. Ma è stato subito lanciato un appello: «Ora bisogna gestire la risorsa con parsimonia». Dopo un biennio caratterizzato da una forte siccità, i livelli d'acqua presenti nel Liscia sono finalmente nella norma.

L'ondata di maltempo e le forti nevicate che hanno caratterizzato l'inizio del 2017, hanno consentito al bacino artificiale di invasare 79,83 milioni di metri cubi d'acqua, pari al 76,76% della capienza totale. «A differenza delle estati precedenti, ci apprestiamo ad affrontare la prossima stagione irrigua con maggiore serenità», afferma il presidente del Consorzio di Bonifica della Gallura, Marco Marrone.

«Visto il buono stato del bacino ci aspettiamo, da parte dell'Enas, l'assegnazione piena della quota destinata al comparto agricolo - prosegue Marrone - così da poter soddisfare tutte le domande presentante dai consorziati. Anche se una qualche preoccupazione rimane ancora a causa delle alte temperature di questi giorni». Nel frattempo il Consorzio di Bonifica della Gallura si appresta a rinnovare il consiglio dei delegati (votazioni in programma domenica 19 marzo, dalle 7 alle 22, nelle sedi del Consorzio ad Arzachena e a Olbia), a cui seguirà la nomina del consiglio di amministrazione e del presidente.
Commenti
18:21
Si sono concluse nella tarda mattinata di oggi le operazioni di recupero e alaggio dell’imbarcazione da diporto denominata “Stella del Sud”, affondata il 26 gennaio scorso ad un miglio e mezzo dal porto di Porto Torres
15/2/2018
Il 16 febbraio sarà presentato alla cittadinanza il progetto definitivo che consentirà di eliminare l´asfalto dal tratto di strada che conduce a una delle più belle spiagge del mondo
16/2/2018
Illustrato questa mattina, alla presenza dell´assessora regionale all´Ambiente, il progetto definitivo che prevede lo smantellamento della strada asfaltata che conduce alla famosa spiaggia di Stintino
16/2/2018
«I progetto per La Pelosa tiene conto del valore inestimabile della spiaggia. Per questa ragione è stato sviluppato alla luce di solide analisi al fine di ripristinare il sistema dunale e conciliare la sua fruizione sostenibile». Lo dichiara l´assessora della Difesa dell´ambiente Donatella Spano, intervenuta oggi a Stintino alla presentazione pubblica del progetto “Tutela, protezione e valorizzazione della spiaggia de La Pelosa
15/2/2018
Incrementato da oggi il numero dei bidoni per gli ambulanti. L´obiettivo è migliorare la qualità del conferimento
© 2000-2018 Mediatica sas