Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaAmbienteAmbiente › Siccità: livelli Diga Liscia nella norma
Red 15 marzo 2017
L´ondata di maltempo e le forti nevicate che hanno caratterizzato l´inizio del 2017, hanno consentito al bacino artificiale di invasare 79,83 milioni di metri cubi d´acqua, pari al 76,76% della capienza totale
Siccità: livelli Diga Liscia nella norma


OLBIA - L'emergenza siccità nel Nord est dell'isola sembra essere cessata. «I livelli d'acqua presenti nella diga del Liscia sono tornati nella norma e i quasi 80 milioni di metri cubi invasati permettono al Consorzio di Bonifica della Gallura di programmare la prossima stagione irrigua con maggiore serenità», fanno sapere dal Consorzio. Ma è stato subito lanciato un appello: «Ora bisogna gestire la risorsa con parsimonia». Dopo un biennio caratterizzato da una forte siccità, i livelli d'acqua presenti nel Liscia sono finalmente nella norma.

L'ondata di maltempo e le forti nevicate che hanno caratterizzato l'inizio del 2017, hanno consentito al bacino artificiale di invasare 79,83 milioni di metri cubi d'acqua, pari al 76,76% della capienza totale. «A differenza delle estati precedenti, ci apprestiamo ad affrontare la prossima stagione irrigua con maggiore serenità», afferma il presidente del Consorzio di Bonifica della Gallura, Marco Marrone.

«Visto il buono stato del bacino ci aspettiamo, da parte dell'Enas, l'assegnazione piena della quota destinata al comparto agricolo - prosegue Marrone - così da poter soddisfare tutte le domande presentante dai consorziati. Anche se una qualche preoccupazione rimane ancora a causa delle alte temperature di questi giorni». Nel frattempo il Consorzio di Bonifica della Gallura si appresta a rinnovare il consiglio dei delegati (votazioni in programma domenica 19 marzo, dalle 7 alle 22, nelle sedi del Consorzio ad Arzachena e a Olbia), a cui seguirà la nomina del consiglio di amministrazione e del presidente.
Commenti
21:21
Nei giorni più critici per Calich e depuratore, arriva qualche buona notizia alla presenza dell´assessore Maninchedda ad Alghero. C´è l´impegno per il completo riutilizzo dei reflui per l´intera stagione irrigua
25/5/2017
Nuova visita degli inquirenti presso gli uffici del settore Ambiente e Opere pubbliche nel comune di Alghero. Sequestrati documenti riferibili agli impianti di depurazione
15:08
A porre l’attenzione sulla situazione di incuria di alcune aree urbane, la cui proprietà ricade tra i beni patrimoniali della città ed altre invece in capo a privati o enti pubblici, è il consigliere comunale Davide Tellini
24/5/2017
Posizionata una batteria di bidoni al servizio dei commercianti di Porto Torres. Previsto l´incremento dei controlli e dei turni per il ritiro dei rifiuti
24/5/2017
Una giungla urbana tra erbacce e rifiuti che avvolgono lentamente la città. Il gruppo politico Porto Torres in Movimento ha ritenuto doveroso fare alcune considerazioni sullo stato di incuria e degrado in cui versano le aree verdi della città, le strade, le scuole, i quartieri e la piazza del Comune
24/5/2017
Una giornata sulla sicurezza della navigazione nell’ambito della fase preparatoria dell’operazione Mare Sicuro 2017, volta a diffondere l’educazione marinara e la cultura del mare frutto della sinergia tra la Capitaneria di Porto – Guardia costiera e la Lega Navale Italiana sezione Golfo dell’Asinara
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
24/5/2017
«Massima trasparenza e ulteriori monitoraggi», ha assicurato il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, nel corso dell´incontro con i sindaci della Città metropolitana, guidati da Massimo Zedda
© 2000-2017 Mediatica sas