Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaArresti › Picchia la moglie: 49enne in manette
Red 15 marzo 2017
Ieri notte, un marocchino è stato arrestato a Portoscuso, in seguito all´ennesima lite in famiglia. Da quanto accertato dai militari, nel 2014 il 49enne era già stato arrestato per maltrattamenti in famiglia
Picchia la moglie: 49enne in manette


PORTOSCUSO – Ieri notte (martedì), i Carabinieri sono intervenuti a Portoscuso, per sedare la lite poi diventata aggressione, iniziata a casa e finita in strada. Per motivi non ancora chiariti, una coppia ha avuto l'ennesima discussione e la moglie di un 49enne marocchino ha deciso di uscire di casa per evitare che la situazione degenerasse.

Il nordafricano avrebbe picchiato la moglie al termine di una lite avvenuta in casa davanti al figlio e già in passato si era reso responsabile di episodi analoghi. Da quanto accertato dai militari, nel 2014 il 49enne era stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e successivamente gli era stato notificato un provvedimento di allontanamento dalla famiglia.

Poi, però, i coniugi si riappacificarono, tornando assieme. Ma la convivenza è finita ieri sera con la nuova lite e l'arresto dell'uomo.
15:03
Ieri notte, i baschi verdi della Sezione Antiterrorismo e pronto impiego della Guardia di finanza di Sassari sono intervenuti in Via De Gasperi, nel quartiere Luna e Sole, arrestando tre persone per spaccio di cocaina e marijuana
20/7/2017
Martedì pomeriggio, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 24enne, già noto alle Forze dell´ordine. Sequestrati 8grammi di eroina ancora da tagliare, 5grammi di marijuana, due bilancini di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e circa 200 euro in contanti, verosimilmente provento dello spaccio al minuto
20/7/2017
Arrestata dagli agenti della Polizia di Stato di Nuoro una giovane coppia di Mamoiada, per detenzione illegale di esplosivo ed armi da fuoco
20/7/2017
Ieri, i Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia, grazie alle indagini condotte dalle Stazioni di Olbia Poltu Quadu e Padru, insieme allo Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, hanno sequestrato una nuova piantagione di canapa indiana. Circa 2mila le piante trovate, mentre il guardiano è stato arrestato
© 2000-2017 Mediatica sas