Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaPolitica › Sassari, Giunta verso il capolinea. Lascia anche l´assessora Casu
Red 16 marzo 2017
Implode il Partito democratico sassarese portandosi dietro la Giunta comunale. Oggi le dimissioni dell´assessore delle Politiche educative e giovanili Maria Vittoria Casu, dopo quelle di Marras e Carbini. A questo punto si fa sempre più vicina l´ipotesi che l´amministrazione Sanna si concluda entro marzo
Sassari, Giunta verso il capolinea
Lascia anche l´assessora Casu


SASSARI - Implode il Partito democratico sassarese, sempre più lacerato al suo interno da lotte intestine e giochi di potere. Così per il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, la situazione si fa più difficile ogni giorno che passa [LEGGI]. Le dimissioni di oggi dell'assessore delle Politiche educative e giovanili Maria Vittoria Casu stanno accelerando gli eventi.

Si tratta della terza defezione in pochissimo tempo, dopo l'addio di Alessio Marras a febbraio [LEGGI], e quello di tre giorni fa del vicesindaco e assessore dell'Urbanistica Gianni Carbini. Sanna sta perdendo tutti i pezzi di una giunta che si avvia al capolinea.

A questo punto si fa sempre più vicina l'ipotesi che l'amministrazione Sanna si concluda entro marzo e che si vada a elezioni già a fine maggio o a inizio giugno. Un'accelerazione clamorosa, provocata dalla nomina di Simone Campus come nuovo assessore al Bilancio e di dissidi mai superati nemmeno dopo il rimpasto dei mesi scorsi [LEGGI].
15/10/2017
Porcu e Ferrara (Alghero): «Preso atto del contenuto degli stessi atti giuntali nn. 240 e 270, entrambi del 2017, aventi ad oggetto la gestione degli stalli siti nel parcheggio interrato multipiano di via Brigata Sassari, che, a nostro avviso, parrebbero viziate da gravi irregolarità, formali e sostanziali, chiediamo l’annullamento in autotutela delle suddette delibere»
19:09
In programma martedì pomeriggio, l’Hostel Marina alle Scalette di San Sepolcro, a Cagliari, ospiterà “100 piazze per un programma”, la prima assemblea in Sardegna di Un’alleanza popolare per la democrazia e l’eguaglianza
11:01
Sabato, si è tenuta a Sassari la riunione degli iscritti al Partito dei sardi, propedeutica all´assemblea nazionale che si terrà a breve. Presenti i maggiori dirigenti nazionali, tra cui il presidente Paolo Maninchedda, il segretario Franciscu Sedda ed una folta delegazione algherese
9:44
Anche il sindaco di Sassari aderisce allo sciopero della fame per lo Ius Soli. Il primo cittadino ha scelto di digiunare domani. L´iniziativa, che ha preso il via il 3 ottobre, Giornata nazionale in memoria delle vittime dell´immigrazione, conta ad oggi l´adesione di 1300 tra insegnanti e parlamentari, cittadini e membri del Governo
© 2000-2017 Mediatica sas