Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaUniversità › Africa-Italia, docufilm all´Università di Sassari
Red 17 marzo 2017
Uomini e donne in viaggio tra Africa e Italia. Prima proiezione regionale del docufilm "Wallah-Je te Jure". L´appuntamento è in programma alle 16 nell´aula Segni di viale Mancini
Africa-Italia, docufilm all´Università di Sassari


SASSARI - Sarà proiettato per la prima volta in Sardegna mercoledì 22 marzo all'Università di Sassari il docufilm "Wallah-Je Te Jure", prodotto nel 2016 dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM). L'appuntamento è in programma alle 16 nell'aula Segni di viale Mancini e fa parte del calendario di iniziative del Corso di laurea in "Sicurezza e cooperazione internazionale".

Il film, diretto da Marcello Merletto, racconta le storie di uomini e donne in viaggio lungo le rotte migratorie dall'Africa occidentale all'Italia. Villaggi rurali del Senegal, stazioni degli autobus e "ghetti" di trafficanti in Niger, case e piazze italiane fanno da sfondo a viaggi coraggiosi, dalle conseguenze spesso drammatiche. Emerge l'idea di un'Europa da raggiungere ad ogni costo, "Wallah", lo giuro su Dio. Ma c’è anche chi alla fine, provato dalla strada, riprende la via di casa.

La proiezione sarà preceduta da un'introduzione di Maria Veronica Camerada, docente di Geopolitica al Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell' Università di Sassari. A seguire Marshall Achy della Costa d’Avorio e Bakary Coulibaly, originario del Mali e ora studente di Architettura, racconteranno il percorso che li ha condotti fino a Sassari.
Commenti
9:51
Domani, alle ore 18.30, nell´aula VII del Complesso di Santa Chiara, è in programma DesingDuo, l´incontro con Jonathan Barnbrook ed Isidro Ferrer, moderato la docente Nicolò Ceccarelli
25/6/2017
Martedì 27 giugno, alle ore 10, nell´Aula Magna dell´Università degli studi di Sassari, è in programma un evento dedicato ai primi trent´anni del programma Erasmus
© 2000-2017 Mediatica sas