Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaPoliticaPolitica › Mario Carta commissario a Palau
Red 17 marzo 2017
Già segretario generale della Provincia di Olbia Tempio, eserciterà le funzioni del sindaco per il tempo strettamente necessario, dopo le dimissioni di sindaco e vicesindaco finiti agli arresti domiciliari
Mario Carta commissario a Palau


PALAU - La Giunta regionale, su proposta dell’assessore degli Enti locali Cristiano Erriu, ha nominato il commissario regionale per la reggenza del Comune di Palau, in seguito alle contemporanee dimissioni del sindaco e del vicesindaco [LEGGI]. I due sono finiti agli arresti domiciliari giovedì, nell'ambito di un'inchiesta condotta dalla Guardia di finanza su un presunto scambio di favori. Il neo commissario è Mario Carta, già segretario generale della Provincia di Olbia Tempio, eserciterà le funzioni del sindaco per il tempo strettamente necessario. Il presidente Francesco Pigliaru disporrà con proprio decreto l’atto formale di nomina del commissario regionale.
Commenti
24/5/2018
In occasione dell´inaugurazione, prevista venerdì 25 maggio, il circolo "Ribelle" ospiterà la relazione dell´architetto Sandro Roggio sugli aspetti più controversi del Disegno di Legge Regionale "Disciplina generale per il governo del territorio"
11:16
Ieri pomeriggio, il sindaco di Sassari Nicola Sanna, presidente della Consulta Anci Città medie, ha aperto il road show di Anci, organizzato in collaborazione con Gse, per conoscere, valorizzare e promuovere lo sviluppo sostenibile e l’eccellenza dei territori che fanno capo alle città medie
24/5/2018
«Condivido la sua strategia: il cambiamento passa per la semplificazione dei rapporti tra Pubblica amministrazione e cittadini e la diffusione della cultura della legalità», dichiara il senatore sassarese del Movimento 5 stelle Ettore Licheri commentando l’incarico al premier Giuseppe Conte
22/5/2018
«L’obiettivo è ricambiare la fiducia accordatami dai vertici di Fratelli d’Italia, lavorando nell’interesse della Sardegna e del movimento, per realizzare la crescita di entrambe le realtà»
© 2000-2018 Mediatica sas