Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › A Cagliari, Diamo un calcio all´intolleranza
Red 18 marzo 2017
Lunedì mattina, ad Asseminello, il centro sportivo del Cagliari calcio, si svolgerà la seconda giornata di sport nell’ambito della manifestazione organizzata dalla Regione autonoma della Sardegna, in collaborazione con la Figc Sardegna, con il Cagliari e con l’Associazione ex Rossoblu
A Cagliari, Diamo un calcio all´intolleranza


CAGLIARI - Lunedì 20 marzo, nel centro sportivo del Cagliari calcio “Asseminello”, in località Sa Ruina, ad Assemini, si svolgerà la seconda giornata di sport nell’ambito della manifestazione “Diamo un calcio all’intolleranza”, organizzata dalla Regione autonoma della Sardegna, in collaborazione con la Figc Sardegna, con il Cagliari e con l’Associazione ex Rossoblu. Le finalità del progetto saranno illustrate, alle ore 11, dall’assessore regionale degli Affari Generali con delega all’immigrazione Filippo Spanu.

All’iniziativa, ideale seguito dell’evento organizzato il 16 dicembre 2016 sui campi di Sa Rodia, ad Oristano, prenderanno parte 128 giovani, richiedenti protezione internazionale, provenienti dai centri di accoglienza dislocati in tutto il territorio regionale. I giovani, a partire dalle 9, daranno vita ad un torneo di calcio diretto da arbitri della Figc e sotto la supervisione di diversi tecnici delle associazioni sportive isolane.

Nella foto: l'assessore regionale Filippo Spanu
25/5/2017
«Abbiamo bisogno di un campo – afferma Antonio Bitti – senza la disponibilità del San Marco ogni ragionamento è vano», nel mentre dialoga con la Nettuno di Alghero ed è pronto con un nuovo gruppo dirigente
20:53
Ultima gara della storia nello stadio cagliaritano. Dopo la sfida tra Cagliari e Milan, valida per l´ultima giornata del massimo campionato ed in programma domani pomeriggio, l´impianto verrà abbattuto
13:28
A Stintino in piazza dei 45 i tifosi salutano il passaggio in Eccellenza del team guidato da Stefano Udassi.
© 2000-2017 Mediatica sas