Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcio › Serie D: poker amaro per la Torres
Red 19 marzo 2017
L´Ostia Mare Lido sbanca per 0-4 il Vanni Sanna di Sassari, nel match valido per la ventisettesima giornata del girone G. Di Vano nel primo tempo, Roberti, Bellini e Belardelli le reti romane. I rossoblu hanno chiuso in nove, a causa delle espulsioni di Accardo in avvio di ripresa e di Marcangeli nel recupero
Serie D: poker amaro per la Torres


SASSARI - L'Ostia Mare Lido sbanca per 0-4 il Vanni Sanna di Sassari, nel match contro la Torres valido per la ventisettesima giornata del girone G del campionato di serie D. Di Vano nel primo tempo, Roberti, Bellini e Belardelli le reti romane. I rossoblu hanno chiuso in nove, a causa delle espulsioni di Accardo in avvio di ripresa e di Marcangeli nel recupero

PRIMO TEMPO. In avvio, scambio tra Calveri e Roberti, Pinna respinge. Un minuto dopo, l'estremo rossoblu para a terra su Vano. Al 13', ammonito Catese. Due minuti dopo, Fideli parte palla al piede e mette in mezzo per Ammoscato, che batte a botta sicura, ma Piroli salva in angolo. Al 20', giallo per Ammoscato. Due minuti dopo, ammonito anche Calveri. Ospiti in vantaggio al 24' con Vano, che capitalizza nel migliore dei modi un'azione orchestrata da Catese. Al 37', giallo per Accardo e Vano. Tre minuti dopo, ammonito anche Belardelli. Al 43', giallo per Scordo. L'arbitro concede un minuto di recupero, poi le squadre vanno negli spogliatoi sullo 0-1.

SECONDO TEMPO. Le due compagini tornano in campo riproonendo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. Al 47', l'Ostia raddoppia con Roberti, che trova l'incornata vincente su piazzato di Bellini. Piove sul bagnato in casa rossoblu, con la seconda ammonizione per Accardo al 51'. Tre minuti dopo, Faye subentra a Fideli. Al 58', Pinna salva tutto su Catese. Quando scocca l'ora di gioco, Marcangeli subentra a Fantasia. Tre minuti dopo, primo cambio ospite, con Vano che cede il posto a Martorelli. Mister Pasculli esaurisce i cambi a propria disposizione al 69', con Sene Pape al posto di Ammoscato. Due minuti dopo, i romani calano il tris con Bellini, innescato da Vecchiotti. Al 74', Attili subentra a Roberti. Due minuti dopo, arriva lo 0-4 finale, con il giovane Belardelli che trova la sua prima rete in serie D. A nove minuti dalla fine, capitan D'Astolfo cede il posto a Pedone. Al minuto 87, giallo per Mannoni. L'arbitro concede tre minuti di recupero e, subito dopo, espelle Marcangeli: la Torres chiude in nove, mentre l'Ostia Mare Lido festeggia in tre punti.

TORRES-OSTIA MARE LIDO 0-4:
TORRES: Pinna, Andriolo, Zavatto, Accardo, Bottone, Fantasia (15'st Marcangeli), Mannoni, Bisogno, Florencianez, Fideli (9'st Faye), Ammoscato (24'st Sene Pape). Allenatore Pedro Pablo Pasculli.
OSTIA MARE LIDO: Barrago, Belardelli, Colantoni, Bellini, Vecchiotti, Piroli, Calveri, D'Astolfo (36'st Pedone), Vano (16'st Martorelli), Catese, Roberti (29'st Attili). Allenatore Alfonso Greco.
ARBITRO: Matteo Antonio Scordo di Novara.
RETI: 24' Vano, 2'st Roberti, 26'st Bellini, 31'st Belardelli.
22:11
Domani sera, il Sardegna Arena ospiterà il match tra i rossoblu ed il Sassuolo, valido per la quinta giornata del massimo campionato nazionale. Ancora assenti tra i padroni di casa Rafael, Melchiorri ed il nuovo acquisto Van Der Wiel
17/9/2017
Davanti al proprio pubblico, la compagine rossoblu conquista il suo primo successo nel massimo campionato regionale battendo per 2-0 la Kosmoto Monastir, grazie ale reti di Sarritzu e Lo Coco
17/9/2017
Nel match disputato allo stadio Paolo Mazza e valido per la quarta giornata del massimo campionato, i rossoblu si impongono per 0-2 sulla Spal con un gol per tempo: di Barella nel primo e Joao Pedro nella ripresa
17/9/2017
Nel fine settimana della quarta giornata del girone A, gli smeraldini centrano la prima vittoria casalinga, mentre i bianchi subiscono la prima sconfitta stagionale
18/9/2017
Finisce 1-1 la sfida disputata al campo Peppino Sau di Usini e valida per la seconda giornata del triangolare sardo. Alla rete del capitan rossoblu Razzoli al 91´, ha risposto due minuti dopo dal dischetto la neroverde Petraglia
© 2000-2017 Mediatica sas