Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroSpettacoloTeatroRosalyn nei teatri di Sassari e Olbia
Red 22 marzo 2017
Debutto nell´Isola di "Rosalyn" di Edoardo Erba, con Marina Massironi e Alessandra Faiella, per la regia di Serena Sinigaglia. La pièce è una commedia nera per un duplice, intrigante ritratto al femminile tra flashback e misteri
Rosalyn nei teatri di Sassari e Olbia


SASSARI - Focus sulla solitudine e l'alienazione della società contemporanea con “Rosalyn” di Edoardo Erba in cartellone – dopo il debutto in prima regionale martedì 21 marzo a Macomer - mercoledì 22 marzo alle 21 al Teatro Comunale di Sassari e infine (per un duplice appuntamento) giovedì 23 e venerdì 24 marzo alle 21 al CineTeatro “Olbia” di Olbia per la Stagione 2016-17 de La Grande Prosa organizzata dal CeDAC nell'ambito del Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo in Sardegna.

Sotto i riflettori Alessandra Faiella e Marina Massironi - due attrici dalla straordinaria vis comica – che interpretano le protagoniste di una vicenda inquietante e surreale, iniziata con l'incontro casuale tra un'affermata scrittrice americana e una donna delle pulizie addetta alla sala conferenze, due creature diversissime i cui destini sembrano incrociarsi, tra ironia in nero e un susseguirsi di colpi di scena, fino all'imprevedibile e sorprendente finale.

La pièce – nella mise en scène di Nidodiragno/ Coop CMC con la collaborazione del Teatro del Buratto, per la regia di Serena Sinigaglia, con la scenografia di Maria Spazzi, i costumi di Erika Carretta e il disegno luci e regia del suono di Roberta Faiolo - indaga negli abissi dell'animo umano, tra gli intricati labirinti della mente e le contraddizioni e l'incostanza del cuore.

Nella foto: le attrici Alessandra Faiella e Marina Massironi
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas