Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Ultras laziali aggrediti nel dopopartita
Red 20 marzo 2017
Un tifoso romano è stato ferito a colpi di cintura in uno scontro al termine della sfida di ieri pomeriggio al Sant´Elia di Cagliari
Ultras laziali aggrediti nel dopopartita


CAGLIARI – Ieri pomeriggio, al termine della partita Cagliari-Lazio, un tifoso ospite è stato ferito a colpi di cintura. Il romano era con altri sei tifosi e stava andando verso la propria autovettura.

Ma, all'uscita di uno dei tunnel di collegamento con lo stadio, i laziali sono stati affrontati da una decina di tifosi di casa. Inutile il tentativo di fuga: raggiunti, sono stati fermati ed aggrediti con calci, pungi ed una cinghiata che ha ferito un tifoso laziale sulla testa.

Alla vista della Polizia, i tifosi rossoblu sono scappati, mentre il tifoso biancoceleste è stato accompagnato al Pronto soccorso in condizioni apparentemente non gravi. Intanto, la Digos ha avviato le indagini del caso.
8:40
Sono state monitorate, dal 2014 ad oggi, 357 compagnie di volo straniere operanti nello specifico settore. Di queste ben l’85% ha sistematicamente evaso il tributo dovuto, per un ammontare complessivo di circa 1.150.000 euro, somma relativa ai 1.455 voli ispezionati che hanno visto il trasporto di oltre 6.000 passeggeri
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
© 2000-2017 Mediatica sas