Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoPoliticaUrbanistica › Piani di zona, nuovo piano di agevolazioni a Oristano
Red 22 marzo 2017
Una delibera stabilisce alcune modifiche ai criteri sulla determinazione dei corrispettivi e le procedure di accesso alla procedura di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà
Piani di zona, nuovo piano di agevolazioni a Oristano


ORISTANO - Il Comune di Oristano offre una nuova opportunità ai cittadini per trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà ed eliminare i vincoli gravanti sugli alloggi realizzati nei piani di zona. Una delibera stabilisce alcune modifiche ai criteri sulla determinazione dei corrispettivi e le procedure di accesso alla procedura di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà.

I termini per l’accettazione passano da 15 a 30 giorni, la caparra da 1/20 passa al 10%, il pagamento rateale trimestrale raddoppia da 20 a 40 rate. Il valore venale dell’area, così come stabilito già da una delibera del 2012, viene ridotto del 20%. Infine, si stabilisce che chi verserà l’importo dovuto in un’unica soluzione avrà diritto a una riduzione del 5% e di un ulteriore 10% se in regola con il pagamento dei tributi comunali.

Si tratta di modifiche che mirano a favorire la più ampia partecipazione da parte dei cittadini semplificando le procedure. La procedura per trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà ed eliminare i vincoli gravanti sugli alloggi realizzati nei piani di zona era stata introdotta dal Comune di Oristano negli anni scorsi proprio grazie a una decisione del Consiglio comunale. La facoltà di aderire all’offerta è riservata a tutti coloro che hanno acquistato un appartamento, una casa a schiera su un terreno concesso in diritto di superficie o di proprietà (nel caso dei soli vincoli) dal Comune.
Commenti
11:00
Auspichiamo che l’eventuale futuro assetto amministrativo di Alghero, sappia porre rimedio alle non scelte del passato e con determinazione e competenza dia un’accelerata affinché il PCVB possa diventare una realtà per l’intero territorio della Bonifica Storica Algherese in quanto, come sempre, siamo e restiamo convinti che chi vuole decidere, decide, chi non vuole decidere crea un gruppo di lavoro
18/10/2017
Si è svolto sabato 15 Ottobre nell’ufficio del Sindaco Mario Bruno il tanto atteso confronto tra i progettisti del Piano di Valorizzazione della Bonifica e i tecnici incaricati dal Comitato Zonale Nurra di studiare la parte riguardante il vincolo idrogeologico e redigere l’osservazione presentata a seguito dell’adozione del Piano
© 2000-2017 Mediatica sas