Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloSolidarietà › Cherubini e i Bertas ricordano Gianluigi Anedda
Red 22 marzo 2017
In programma sabato sera, all’Auditorium del Centro culturale Antonio Pazzola di Sennori, il concerto aperitivo per commemorare il fotografo, curato dall’Associazione Obiettivo Anedda, con il patrocinio della Regione autonoma della Sardegna, del Comune di Sennori e della Cantina Santa Maria La Palma
Cherubini e i Bertas ricordano Gianluigi Anedda


SENNORI - Sennori prepara una serata speciale per ricordare Gianluigi Anedda, stimato fotografo scomparso due anni fa lasciando un’impronta indelebile della sua arte e della sua personalità. Sabato 25 marzo, alle ore 20.30, all’Auditorium del Centro culturale “Antonio Pazzola”, in Via Farina, si terrà “Anedda’s Friends Concert”, curato dall’Associazione Obiettivo Anedda, con il patrocinio della Regione autonoma della Sardegna, del Comune di Sennori e della Cantina Santa Maria La Palma.

Il concerto, che sarà preceduto da un aperitivo offerto dagli organizzatori, vedrà esibirsi sul palco Fabrizio Cherubini con la sua band Factory, il maestro organista, Davide Pinna, e come ospiti speciali lo storico gruppo dei Bertas. All’ingresso, sarà chiesta agli spettatori una donazione libera ed i fondi raccolti saranno utilizzati dall’Associazione Obiettivo Anedda per portare avanti il progetto ed il sogno di Gianluigi Anedda: costruire una scuola in un villaggio del Nepal, per consentire ai bambini del posto di avere accesso all’istruzione.

Il Nepal è un Paese che aveva conquistato il cuore di Gianluigi Anedda. Infatti, lì aveva realizzato un importante reportage fotografico che è stato esposto in molte città, compresa Sennori, che ha ospitato nel gennaio la mostra “Il Nepal in 40 scatti”.

Nella foto: i Bertas in concerto
19:08
Promossi da Sardegna Solidale, gli appuntamenti si terranno martedì al Blue Marine e mercoledì nella sala di Via Vittorio Emanuele 15. Volontari ed associazioni potranno porre le loro domande agli esperti sulla nuova legge
19/11/2017
L´appuntamento è per martedì, con la collaborazione dell´Amministrazione comunale. Dalle ore 8 alle 12, l´autoemoteca dell´Avis provinciale, con un´equipe medica, sarà presente in Via Mazzini, davanti al Comando della Polizia municipale
© 2000-2017 Mediatica sas