Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaBorgate › «Un campo sportivo per Guardia Grande»
Red 30 marzo 2017
Lo chiede la presidente del Comitato di Guardia Grande – Corea, Giuseppina Congiu che prosegue rilanciando una proposta avanzata nelle scorse settimane all´amministrazioe di Alghero: investire una quota della tassa di soggiorno nelle borgate
«Un campo sportivo per Guardia Grande»


ALGHERO - «Il nostro centro di borgata è l'unico senza impianto sportivo, i nostri ragazzi e non solo devono percorrere chilometri per poter accedere a un punto di aggregazione. I Comitati delle altre borgate sono d'accordo nel partire proprio dalla riqualificazione dell'ex campo sportivo di Guardia Grande». Così la presidente del Comitato di Guardia Grande – Corea, Giuseppina Congiu che prosegue rilanciando una proposta avanzata nelle scorse settimane all'amministrazione comunale: una modifica al regolamento comunale sulla tassa di soggiorno per prevedere che una quota della stessa possa essere investita anche nelle borgate.

«Proponiamo all'unisono come primo intervento la riqualificazione dell'ex area sportiva di Guardia Grande per trasformarla in campo sportivo polifunzionale moderno, utile anche ad ospitare eventi e quindi al servizio del territorio e dei turisti. Il terreno è disponibile, il denaro dovrebbe esserlo visti gli 800 mila euro versati dall'agro per la tassa di soggiorno nel 2015 e 2016: ora tocca all'Amministrazione guidata da Mario Bruno fare una scelta equa a favore di tutti i cittadini algheresi compresi noi della periferia. Il costo dell'operazione si aggira intorno ai 300 mila euro» conclude.
Commenti
15/12/2017
L´allarme viene lanciato dal presidente del Comitato di Borgata di Sa Segada-Tanca Farrà Antonio Zidda, che rilancia le segnalazioni che sta ricevendo in queste ore
© 2000-2017 Mediatica sas