Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaInternet › Internet più veloce, accordo con il Ministero
Red 5 aprile 2017
Via libera alla convenzione tra la Regione, proprietaria delle infrastrutture, e il Ministero. Sarà Infratel a effettuare le attività necessarie per la gestione e la cessione in uso delle reti di raccordo
Internet più veloce, accordo con il Ministero


CAGLIARI - Sarà il Ministero dello Sviluppo economico, attraverso Infratel, a effettuare le attività necessarie per la gestione e la cessione in uso delle reti di raccordo (le cosiddette tratte di backhaul) nell’ambito del piano per lo sviluppo della banda ultralarga. La Giunta, su proposta dell’assessore degli Affari generali Filippo Spanu, ha dato il via libera alla convenzione tra la Regione, proprietaria delle infrastrutture, e il Ministero.

«È un ulteriore passo per l’avvio dei servizi di connettività in molti Comuni delle aree rurali. Il MISE – ha dichiarato l’assessore – assicura, tramite Infratel, la supervisione, l’assistenza tecnica e la manutenzione delle infrastrutture intermedie tra la dorsale e il nodo principale. Nell’accordo viene previsto – ha spiegato Spanu – che Infratel si occupi di tutte le attività necessarie per la concessione dei diritti d’uso agli operatori di telecomunicazione interessati garantendo il rispetto dei principi di libera concorrenza, parità di trattamento, non discriminazione e trasparenza».

La Giunta ha anche definito in una bozza di convenzione i criteri per dare in concessione (uso gratuito) ai Comuni le infrastrutture telematiche regionali inserite nel progetto ‘Infrastrutture e servizi a banda larga nelle aree svantaggiate del territorio regionale (SICS
Commenti
23/11/2017
L’Assessorato regionale del Turismo ha annunciato che è stato sospeso temporaneamente dal Play Store e dall’App Store di iTunes il download della versione beta testing
© 2000-2017 Mediatica sas