Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteParchi › «Al Parco non badano a spese»
S.A. 5 aprile 2017
Polemiche sui costi e la comunicazione della nuova manifestazione in programma per 11 fine settimana al Parco di Porto Conte. Dopo Daga, interviene Roberto Ferrara del Movimento Cinque Stelle
«Al Parco non badano a spese»


ALGHERO - La presentazione della manifestazione al Parco di Porto Conte scatena qualche polemica, in particolare sui costi e la comunicazione. A definire folli le "Emozioni di Primavera" è il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle Roberto Ferrara, che scrive di come al Parco «fanno le nozze con i fichi secchi, ma per curare immagine e comunicazione non badano a spese».

«L'evento ci costa complessivamente 95mila euro ma, solamente, 16mila euro sono stati impegnati per le varie manifestazioni, mentre ben 79 mila euro vengono investiti per la campagna pubblicitaria!» tuona Ferrara.

Di più: all'esponente pentastellato non va giù il fatto che «l'ideazione della campagna di comunicazione sia stata affidata in modo diretto (per ben 20mila euro) ad una ditta di Milano, in pieno spregio ai tanti professionisti locali. E' una vergogna!». Prima di lui era stato Enrico Daga, in qualità di presidente Fipe - Confcommercio (Federazione italiana pubblici esercizi), a criticare l'operato di Parco e Comune [LEGGI].

Nella foto: Roberto Ferrara
Commenti
9:42
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna e l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente hanno chiesto al ministro «attenzione crescente alla sostenibilità, ora progettualità triennale per 1,5milioni»
© 2000-2017 Mediatica sas