Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteAssociazionismo › Moby Prince, verità dopo 26 anni
Red 7 aprile 2017
Sarà l’occasione per ricordare le vittime del disastro avvenuto il 10 aprile del 1991 nella rada del porto di Livorno e per fare il punto, a tanti anni di distanza, sulle inchieste che tentano di chiarire le cause della collisione tra il traghetto e la petroliera Agip Abruzzo
Moby Prince, verità dopo 26 anni


CAGLIARI - "Moby Prince: a ventisei anni dalla tragedia" è il tema dell’incontro organizzato dalle ore 11 di oggi nell’Aula consiliare del Consiglio regionale in via Roma 25 a Cagliari. Sarà l’occasione per ricordare le vittime del disastro avvenuto il 10 aprile del 1991 nella rada del porto di Livorno e per fare il punto, a tanti anni di distanza, sulle inchieste che tentano di chiarire le cause della collisione tra il traghetto e la petroliera Agip Abruzzo.

Aprirà i lavori, dopo i saluti del sindaco di Cagliari Massimo Zedda e dell’assessore regionale dei trasporti Massimo Deiana, il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau. E’ prevista la proiezione del documentario “Buonasera, Moby Prince” di Paolo Mastino del Tg Rai Sardegna.

Interverranno: Luchino Chessa, presidente dell’Associazione 10 Aprile – Familiari vittime Moby Prince, il senatore Silvio Lai, presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta e i senatori, componenti della commissione d’inchiesta Emilio Floris e Luciano Uras.

Nella foto: Luciano Uras, componente della commissione d'inchiesta
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas