Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaAnziani › Storie di carceri e musica all´Ute Alghero
Red 10 aprile 2017
Martedì 11 aprile conferenza dello scrittore Giovanni Gelsomino. Giovedì 14 si parlerà di musica e tradizioni con Antonello Colledanchise e Gianpietro Moro
Storie di carceri e musica all´Ute Alghero


ALGHERO - La presidenza dell’ Università per la Terza Età di Alghero ha organizzato due nuovi incontri. Martedì 11 aprile alle ore 17, nella sala conferenze del Seminario di via Sassari, lo scrittore Giovanni Gelsomino terrà una conferenza dal titolo: "Storie dal carcere, usciamo a rivedere le stelle". Giovedì 14 aprile, alle ore 17, i musicisti Antonello Colledanchise e Gianpietro Moro presenteranno il tema: Storia: le tradizioni popolari. I riti e i canti e le tradizioni popolari della Settimana Santa ad Alghero".

Nella foto: Antonello Colledanchise
Commenti
17:20
Ciò che stupisce è invece lo stato di prolungata incuria che ha portato a un progressivo decadimento della struttura e a una ridotta funzionalità del servizio derivante anche dall´inopportuna presenza di uffici comunali, i quali con maggiore razionalità si sarebbero dovuti ubicare in immobili comunali concessi improvvidamente a terzi, quasi sempre a titolo gratuito
17/10/2018
“Era già tutto previsto” cantava il grande Riccardo Cocciante, e così potremmo dire della decisione presa tre giorni fa, a notte fonda, dal Consiglio Comunale di Alghero riunito in seconda convocazione. Già da quel 21 luglio, subito dopo il crollo del tetto, era chiaro che l’unica ipotesi presa in considerazione fosse quella di non ristrutturare l’immobile di viale della Resistenza, e questo nonostante le indicazioni contenute nel verbale di sopralluogo dei VV.FF
18/10/2018
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Roberto Ferrara e Graziano Porcu, intervengono sulla «infausta decisione di costruire un nuovo Centro per gli anziani, abbandonando all´incuria il vecchio stabile»
© 2000-2018 Mediatica sas