Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaAmbienteParchi › Parco La Maddalena, Ministero approva il bilancio
Red 13 aprile 2017
Via libera al bilancio di previsione di circa 5 milioni di euro con undici obiettivi prioritari fissati dalla Relazione programmatica del Commissario straordinario Leonardo Deri
Parco La Maddalena, Ministero approva il bilancio


LA MADDALENA - Il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare ha approvato il Bilancio di previsione dell’Ente Parco: una notizia importante e positiva poiché il giudizio favorevole del Ministero arriva in tempi utili per procedere con le attività programmate. Un bilancio di circa 5 milioni di euro con undici obiettivi prioritari fissati dalla Relazione programmatica del Commissario straordinario Leonardo Deri.

Valorizzazione dell’Isola di Budelli, organizzazione della stagione estiva, promozione del Parco e avvio di una campagna di merchandising, attività di monitoraggio scientifico e campagna di abbattimenti degli ibridi di cinghialexmaiale sulle isole di La Maddalena e Caprera. Alcuni di questi impegni infatti stanno prendendo corpo in queste settimane e, grazie all’approvazione del Ministero, si avrà la garanzia di poter procedere con l'avanzamento dei lavori con tutte le coperture finanziarie necessarie alla loro realizzazione.

«L’approvazione del bilancio da parte del Ministero del Ambiente era un passaggio obbligato che siamo riusciti ad ottenere in tempi utili alla realizzazione degli obiettivi che ci siamo dati per questa annualità – commenta soddisfatto il Condante Leonardo Deri – a questo punto, possiamo procedere con le attività programmate, con le assunzioni del personale per la stagione estiva e con tutti gli impegni assunti per restituire all’Ente Parco una dimensione di efficienza organizzativa e concreta operatività al servizio dei cittadini di La Maddalena e dei fruitori dell’Arcipelago».
Commenti
17:26
Si prospetta un fine settimana piuttosto lungo grazie anche al ponte della festa del primo maggio. Intanto, le presenze di visitatori si stanno rivelando confortanti con un trend positivo che si attesta intorno alle mille persone a weekend
9:44
I giardini pubblici di via Messina saranno intitolati a Umberto Erriu, il carabiniere oristanese ucciso nel 1988 durante uno scontro a fuoco con la banda della “Uno Bianca”. La cerimonia si svolgerà giovedì 27 aprile, alle 11, alla presenza dei familiari di Erriu
24/4/2017
A Casa Serena è stato aperto alla città il parco della struttura, interamente rimesso a nuovo grazie al progetto di integrazione promosso dall´amministrazione comunale di Sassari
© 2000-2017 Mediatica sas