Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCiclismo › A Pula podi per i bikers algheresi
Red 14 aprile 2017
Domenica 9 Aprile si è svolta a Sarroch la prima gara di mountainbike specialità marathon. Podi per Roberto Delrio, Diego Donapai e Luciano Catogno. Prossimo appuntamento a Domenica 23 Aprile a Sardara per la 4^ prova del Gran Prix Massimo Melis
A Pula podi per i bikers algheresi


ALGHERO - Nella prima Marathon della stagione sono arrivati i podi per Roberto Delrio, Diego Donapai e Luciano Catogno. Domenica 9 Aprile si è svolta a Sarroch la prima gara di mountainbike specialità marathon, la manifestazione organizzata dalla società Pul. Sar. Giunta alla 5^ edizione, denominata Marathon delle Tre Caserme. Il percorso marathon di circa 70 km attraversa i comuni di Sarroch, villa San Pietro e Pula; mentre nella distanza più corta i km sono 50, per finire la possibilità anche di un percorso escursionistico di 20 km.

Ben nutrita la presenza dei bikers nei vari percorsi. Alle 9.30 la marathon al via con quasi una sessantina di atleti, presenti per l'Algherobike Luciano Catogno ed il capitano Roberto Delrio al rientro nelle competizioni dopo un annetto di assenza. Pur non essendo la sua specialità Catogno ha chiuso con 4 ore abbondanti la prova e ha acciuffato la 3^ posizione nella master 5 conquistando un meritevole podio. A seguire Roberto Delrio, ancora a corto di preparazione e di gare, è riuscito ugualmente a ottenere il podio in 3^ piazza nella master 6 con 4h e 40 minuti di buon auspicio per il ritrovo della forma. Per quanto riguarda l'altra distanza, quella dei 50 km, la partenza prevista alle ore 10 con ben 270 bikers ha visto subito in evidenza Diego Donapai che ha ripreso la stagione agonistica con un bel 3° posto nella master 3 e podio assicurato con 2h e 26.

Poi in successione gli altri algherobikers in gara: la 8^ piazza per Massimo Cossu nella master 4 in 2h e 39, la 11^ posizione nella master 5 per Giampiero Nieddu in 2h e 45m e infine la 18 ^ piazza per Cristian Calabria nella master 3 in 2h e 46. Nota sfortunata per la prova del maestro Claudio Amendola che, in seguito ad una foratura, ha dovuto percorrere tutta l'ultima parte a piedi per raggiungere il traguardo chiudendo ugualmente la prova. Prossimo appuntamento a Domenica 23 Aprile a Sardara per la 4^ prova del Gran Prix Massimo Melis.

Nella footo: gli atleti algheresi al termine della gara
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas