Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaFinanziamenti › Servitù militari: 15 milioni a comuni sardi
Red 14 aprile 2017
La cifra, che riguarda il periodo 2010-2014, sarà trasferita a breve alla Regione. I Comuni interessati saranno a breve chiamati a comunicare alla Regione la destinazione delle risorse
Servitù militari: 15 milioni a comuni sardi


CAGLIARI - È di 15 milioni di euro lo stanziamento disposto dal Governo per i Comuni sardi maggiormente gravati da servitù militari. La cifra, che riguarda il periodo 2010-2014, sarà trasferita a breve alla Regione.

Questa la notizia che il presidente Francesco Pigliaru, in un incontro ieri mattina a Villa Devoto, ha comunicato al presidente dell’Anci Emiliano Deiana e a una delegazione di primi cittadini, che hanno accolto con grande favore la notizia dell’ormai imminente acquisizione dei contributi dovuti a titolo di compensazioni. I Comuni interessati saranno a breve chiamati a comunicare alla Regione la destinazione delle risorse.

«Si tratta di risorse importanti per i Comuni – ha sottolineato Francesco Pigliaru – che dovranno destinarle esclusivamente agli ambiti delle politiche sociali e delle opere pubbliche. Siamo stati e continuiamo ad essere sempre molto impegnati su questo fronte, e apprezziamo la possibilità di poter lavorare in maniera più coordinata con i Comuni grazie alla presenza dell'Anci».”
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas