Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariAmbienteManifestazioni › Sardegna Pride: scelti logo e slogan
Red 14 aprile 2017
Si comincia il 18 maggio al Teatro Civico di Sassari, in occasione della giornata mondiale contro l´omofobia, con la proiezione del documentario "L´orgoglio di MOStrarci", sui 25 anni di attività del Movimento omosessuale sardo e lo spot contro l´omofobia promosso da Sism ed Ersu
Sardegna Pride: scelti logo e slogan


SASSARI - Saranno due pavoncelle che si baciano, rivisitazione di un'immagine delle sorelle Coroneo del 1929, e la dicitura "Scopri il tuo orgoglio" il logo e lo slogan del Sardegna Pride, la manifestazione dell'8 luglio a Sassari in difesa dei diritti di lesbiche, gay, bisessuali e transgender. La scelta del logo, oltre a rimandare a un immaginario visivo tradizionalmente sardo, vuole anche essere un omaggio a Giuseppina e Albina Coroneo, due artiste dei primi del Novecento, poco conosciute a causa della loro estrema riservatezza, ma molto apprezzate in Sardegna e nel resto d'Italia.

Il programma dell'evento è ancora in fase di definizione ma ci sono già gli appuntamenti principali. Si comincia il 18 maggio al Teatro Civico di Sassari, in occasione della giornata mondiale contro l'omofobia, con la proiezione del documentario "L'orgoglio di MOStrarci", sui 25 anni di attività del Movimento omosessuale sardo e lo spot contro l'omofobia promosso da Sism ed Ersu.

Confermati gli appuntamenti di piazza del 23 Giugno a Santa Teresa, con un concerto spettacolo presentato da La Trave Nell'Okkio e Valdimir Luxuria, il 1° Luglio in piazza dei Mercati ad Alghero con la finale del concorso “Miss drag queen Sardegna in Italia”, condotto da Sequencè Knowles e Velena e, naturalmente, l'8 Luglio a Sassari con la grande parata per le vie della città (l'appuntamento è per le 18:00 in via Venezia) e il concerto/spettacolo di chiusura in piazza d'Italia.
Commenti
19:04
Venerdì sera, la Sala conferenze della Fondazione Meta, a Lo Quarter, ospiterà la relazione del direttore dell´Istituto di terapia familiare di Firenze, co-fondatore e co-creatore dei Centri CoMeTe sulle “Nuove tecniche della mediazione familiare” in occasione dell’inaugurazione del Centro CoMeTe di Alghero
10:00
Dopo la deposizione delle corone di fiori accanto alla lapide commemorativa del 25 aprile, l´inno di Mameli e il silenzio suonato dalla tromba solista della banda musicale “Luigi Canepa”
24/4/2017
Le date sono già ufficiali: quattro giorni, dall’8 all’11 giugno. La manifestazione del trionfo dell’enogastronomia si svolge in concomitanza con il rally
© 2000-2017 Mediatica sas