Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariEconomiaSanità › Asl Sassari vende immobile a Roma: bando
Red 14 aprile 2017
La scadenza della presentazione delle offerte per l´acquisto dell´immobile é fissata per il 20 aprile prossimo. Base d´asta 490mila euro
Asl Sassari vende immobile a Roma: bando


SASSARI - L’ATS Sardegna/ASSL Sassari ha definito il procedimento per la vendita, con asta pubblica, di un appartamento di cui è proprietaria a Roma in via Roberto Alessandri 80, in un signorile quartiere della zona sud-ovest della capitale. Venuto a scadenza il contratto di locazione a terzi dell’immobile, esso può essere ceduto come libero, pertanto al pieno valore di mercato, accertato attraverso la stima dell’Agenzia delle Entrate di Roma: la base d’asta, in aumento, è pari a 490mila euro.

La scadenza della presentazione delle offerte per l'acquisto dell'immobile é fissata per il 20 aprile prossimo. L’avviso dell’asta, con la regolamentazione della procedura, è disponibile sui siti Istituzionali dell’ATS Sardegna e dell’ASSL di Sassari, sezione Bandi e Gare.

«La monetizzazione delle proprietà immobiliari non utilizzate per fini istituzionali proseguirà, e attraverso la cessione di beni disponibili affluiranno risorse finanziarie destinabili al miglioramento delle funzioni dell'ente. Nell'ambito della comune strategia dell'ATS, nella ASSL Sassari è avviato il processo di analisi del quadro degli immobili in disponibilità per la massima riduzione delle spese per locazioni e la vendita dei beni alienabili» commenta il direttore dell’Area Socio Sanitaria di Sassari, dott. Giuseppe Pintor.

Nella foto: via Roberto Alessandri a Roma
Commenti
17/8/2017
Il piccolo paziente, in imminente pericolo di vita, è stata trasportato dall´ospedale Santissima Annunziata di Sassari al Meyer del capoluogo toscano
16/8/2017
La decisione, a mio parere infelice e poco ponderata, non ha tenuto conto di alcune criticità evidenti di natura tecnico–logistica che ritengo opportuno evidenziare
© 2000-2017 Mediatica sas