Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariEconomiaTrasporti › Efficacia e efficienza: l´Atp si rinnova
Red 15 aprile 2017
Mercoledì 26 aprile, presentazione ufficiale del nuovo piano di riorganizzazione dei servizi. «Soddisfiamo le nuove esigenze di mobilità, rendendo i servizi più capillari ed efficienti», dichiara il presidente Roberto Mura
Efficacia e efficienza: l´Atp si rinnova


SASSARI - Atp Sassari si rinnova ed mercoledì 26 aprile, il presidente Roberto Mura ed il direttore generale Roberto Pocci illustreranno alla stampa i risultati di un importante studio per la riorganizzazione della rete di trasporto pubblico del Comune di Sassari, operativo già da lunedì 1 maggio. «Sin dal mio insediamento - afferma il Mura - ho voluto fortemente, insieme al Consiglio di amministrazione ed in sinergia con le linee programmatiche del primo cittadino Nicola Sanna, che venisse condotto un intervento di analisi profonda dei servizi, in alcuni casi obsoleti rispetto ad una città che nel corso del tempo è cresciuta velocemente. I nostri uffici, in collaborazione con Systematica Mlab, hanno predisposto uno studio ingegneristico alla luce dell’analisi dell’evoluzione storica dei servizi, delle caratteristiche del territorio, del sistema di trasporto esistente e della domanda di mobilità».

Sono emerse quindi le criticità più rilevanti dell’assetto attuale del sistema del trasporto urbano, come la presenza di itinerari lunghi, tortuosi e spesso sovrapposti con una conseguente perdita di efficienza e di appetibilità da parte dell’utenza, per via dei lunghi tempi di viaggio e di attesa alle fermate. «Sono orgoglioso di poter presentare il risultato di questo lavoro di riorganizzazione, atteso anzitutto dai cittadini che quotidianamente utilizzano i nostri mezzi - prosegue il presidente - lo studio giunge, così, a disegnare il nuovo assetto dei servizi urbani in città con nuovi itinerari, nuove fermate e nuovi centri di interscambio, e andrà a determinare un importante incremento dell’efficacia e dell’efficienza del servizio nel suo complesso, migliorando l’offerta all’utenza che potrà avere nel trasporto pubblico una valida alternativa all’uso dell’automobile. Quella che prenderà avvio il prossimo primo maggio - conclude - è solo il primo step di una trasformazione più ampia che, nel medio-lungo periodo, prevederà un’ulteriore estensione dei servizi».

A partire dal 26 aprile, l’Atp metterà in campo una campagna di comunicazione per informare i cittadini e le cittadine di Sassari sulle principali novità in fatto di trasporto locale: verranno utilizzati tutti i canali più diffusi, dai social network, ai monitor presenti all’interno degli autobus, oltre ad una capillare informazione direttamente nei punti vendita autorizzati per la vendita dei ticket, insieme, a partire dal primo maggio, alla distribuzione delle nuove mappe cartacee.

Nella foto: il presidente dell'Atp Roberto Mura
20:00
Una soluzione per ridistribuire i servizi marittimi per i cittadini sardi: il Movimento 5 Stelle di Porto Torres chiede che venga istituita una rotta che unisca Porto Torres a Livorno
17/8/2017
«Attenzione massima anche sulle tariffe per i non residenti», assicura l´assessore regionale dei Trasporti Carlo Careddu, a proposito dei collegamenti con La Maddalena e Carloforte
© 2000-2017 Mediatica sas