Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Merce di lusso contraffatta: maxisequestro a Cagliari
Red 15 aprile 2017
All´interno dell´operazione Tempus fugit, la Guardia di finanza ha sequestrato quattrocento orologi di lusso e circa duecento occhiali da sole griffati contraffatti. Denunciato un cittadino del Bangladesh che vendeva la merce per le vie del centro cittadino
Merce di lusso contraffatta: maxisequestro a Cagliari


CAGLIARI - Nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, intensificatisi con l’approssimarsi delle festività pasquali, le Fiamme gialle hanno sequestrato a Cagliari quattrocento orologi di lusso e circa duecento occhiali da sole contraffatti. L’operazione è stata favorita da una mirata attività di intelligence e di analisi del fenomeno della contraffazione nel territorio cagliaritano che ha permesso di acclarare come, oltre all’introduzione sul mercato di prodotti contraffatti “comuni”, “di maggior consumo e diffusione” (calzature, capi di abbigliamento e giocattoli), sia in parallela crescita quella del commercio di beni “di lusso”, quali (come in questo caso) orologi “di marca” e occhiali griffati.

Le investigazioni hanno portato così ad individuare e denunciare all’Autorità giudiziaria un cittadino del Bangladesh. in particolare, quest’ultimo proponeva, nelle vie centrali del capoluogo sardo, l’acquisto di orologi di marca contraffatti, ma con un livello qualitativo di riproduzione estremamente elevato. Le successive attività di perquisizione domiciliare hanno consentito di rinvenire, in locali nella disponibilità del denunciato, un ingente quantità di riproduzioni di orologi di alta gamma, oltre che numerose paia di occhiali, anch’essi finemente contraffatti.

Complessivamente, i finanzieri hanno sequestrato quattrocento orologi riproducenti noti modelli delle maisons Rolex, Hublot, Ferrari, Tag hauer, Panerai, Patek Philippe. Per quanto riguarda invece gli occhiali, i finanzieri hanno sequestrato duecento esemplari griffati, riconducibili a noti marchi del settore quali Ray ban, Gucci, D&G, Michael Kors. L’intervento conferma l’elevata attenzione che la Guardia di finanza di Cagliari rivolge costantemente al fenomeno criminale della contraffazione, estremamente insidioso sia per il corretto funzionamento dei mercati, sia per la salute stessa dei consumatori.
18:05 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
14:15 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
21:04
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
14:21
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
19:34
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
16/8/2017
Intervento dei finanzieri del Reparto operativo aeronavale di Cagliari, che hanno sequestrato una piantagione di canapa indiana nelle campagne in località Rio Durci. Il responsabile è stata segnalato all´Autorità giudiziaria
© 2000-2017 Mediatica sas