Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Merce di lusso contraffatta: maxisequestro a Cagliari
Red 15 aprile 2017
All´interno dell´operazione Tempus fugit, la Guardia di finanza ha sequestrato quattrocento orologi di lusso e circa duecento occhiali da sole griffati contraffatti. Denunciato un cittadino del Bangladesh che vendeva la merce per le vie del centro cittadino
Merce di lusso contraffatta: maxisequestro a Cagliari


CAGLIARI - Nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, intensificatisi con l’approssimarsi delle festività pasquali, le Fiamme gialle hanno sequestrato a Cagliari quattrocento orologi di lusso e circa duecento occhiali da sole contraffatti. L’operazione è stata favorita da una mirata attività di intelligence e di analisi del fenomeno della contraffazione nel territorio cagliaritano che ha permesso di acclarare come, oltre all’introduzione sul mercato di prodotti contraffatti “comuni”, “di maggior consumo e diffusione” (calzature, capi di abbigliamento e giocattoli), sia in parallela crescita quella del commercio di beni “di lusso”, quali (come in questo caso) orologi “di marca” e occhiali griffati.

Le investigazioni hanno portato così ad individuare e denunciare all’Autorità giudiziaria un cittadino del Bangladesh. in particolare, quest’ultimo proponeva, nelle vie centrali del capoluogo sardo, l’acquisto di orologi di marca contraffatti, ma con un livello qualitativo di riproduzione estremamente elevato. Le successive attività di perquisizione domiciliare hanno consentito di rinvenire, in locali nella disponibilità del denunciato, un ingente quantità di riproduzioni di orologi di alta gamma, oltre che numerose paia di occhiali, anch’essi finemente contraffatti.

Complessivamente, i finanzieri hanno sequestrato quattrocento orologi riproducenti noti modelli delle maisons Rolex, Hublot, Ferrari, Tag hauer, Panerai, Patek Philippe. Per quanto riguarda invece gli occhiali, i finanzieri hanno sequestrato duecento esemplari griffati, riconducibili a noti marchi del settore quali Ray ban, Gucci, D&G, Michael Kors. L’intervento conferma l’elevata attenzione che la Guardia di finanza di Cagliari rivolge costantemente al fenomeno criminale della contraffazione, estremamente insidioso sia per il corretto funzionamento dei mercati, sia per la salute stessa dei consumatori.
21/6/2017
Non ce l´ha fatta la mamma algherese ricoverata da domenica nell'ospedale di Sassari in seguito ad una brutta caduta accidentale avvenuta mentre scendeva le scale all'interno del Teatro Civico di Alghero
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
22/6/2017 video
Tragedia sulla spiaggia a Maria Pia. L'uomo era originario di Ittiri. Sul posto i militari della Capitaneria di Porto di Alghero e i Carabinieri. Le immagini dei soccorsi
17:06
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
© 2000-2017 Mediatica sas