Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaCronaca › Cade sul Cusidore: arrampicatrice soccorsa
Red 15 aprile 2017
La donna ha perso l´appiglio cadendo per circa 7metri e procurandosi un trauma alla gamba. Sul posto, il Corpo nazionale alpino e speleologico, i Vigili del fuoco ed il personale medico del 118
Cade sul Cusidore: arrampicatrice soccorsa


OLIENA – Incidente durante un'arrampicata sul Monte Cusidore, nel territorio comunale di Oliena. Un'arrampicatrice di origine romana, ha perso l'appiglio, cadendo per circa 7metri, mentre percorrevano il “quarto tiro” della Fattoria McKenzie, via sulla parete ovest.

Fortunatamente, la corda ha attutito la caduta, ma la donna ha riportato un trauma alla gamba. I suoi compagni di arrampicata (quattro in tutto, suddivisi in due cordate), hanno chiamato subito i soccorsi.

Il personale medico del 118 ha inviato i tecnici del Corpo nazionale alpino e speleologico ed un elicottero Ab412 dei Vigili del fuoco. Il velivolo, però, non è potuto intervenire, a causa del forte vento in quota. La ferita è stata calata dai compagni fino alla base della parete, dove i soccorsi hanno trasportato la barella fino a Pedra Littu, dove era pronta l'ambulanza, che l'ha accompagnata all'ospedale di Nuoro.
21/6/2017
Non ce l´ha fatta la mamma algherese ricoverata da domenica nell'ospedale di Sassari in seguito ad una brutta caduta accidentale avvenuta mentre scendeva le scale all'interno del Teatro Civico di Alghero
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
22/6/2017 video
Tragedia sulla spiaggia a Maria Pia. L'uomo era originario di Ittiri. Sul posto i militari della Capitaneria di Porto di Alghero e i Carabinieri. Le immagini dei soccorsi
17:06
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
© 2000-2017 Mediatica sas