Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloCinema › Documentari internazionali a Sassari
Red 18 aprile 2017
Giovedì e venerdì prossimi saranno due giorni intensi in Accademia di Belle Arti "Sironi". Ospite dell´Accademia sarda sarà la "Sezione aurea del cinema" di Sergei Loznitsa
Documentari internazionali a Sassari


SASSARI - Nell'ambito della rassegna il Cineocchio del reale, incontri internazionali sul documentario, ideata dal prorettore Antonio Bisaccia e coordinata da Lorenzo Hendel, giovedì e venerdì prossimi (20 e 21 aprile) saranno due giorni intensi in Accademia di Belle Arti "Sironi". Ospite dell'Accademia sarda sarà la "Sezione aurea del cinema" di Sergei Loznitsa.

Il regista Sergei Loznitsa è nato il 5 settembre 1964 a Baranovichi (Bielorussia, all'epoca ex Unione Sovietica). E' cresciuto a Kiev, dove nel 1987 si è laureato al Politecnico in matematica applicata. Dal 1987 al 1991 ha lavorato all'Istituto di Cibernetica di Kiev, occupandosi di ricerche sull'intelligenza artificiale ed stato, anche, interprete dal giapponese.

Nel maggio del 2010, il suo lungometraggio d'esordio My Joy e` stato presentato in concorso al Festival di Cannes. Del 2012 è invece l'opera Anime nella nebbia, seguita due anni dopo da I ponti di Sarajevo. In seguito si dedicherà ai documentari, da Maidan (del 2014) ad Austerlitz (2016).

Proiezioni. Giovedì 20 Aprile Aula magna dell'Accademia ore 10,30 - 13,30
Proiezione e incontro nella Sala Proiezioni della Camera di Commercio (in collaborazione con Cineclub Sassari) ore 16,30 - 20,30 Proiezione di Austerlitz e dibattito. Venerdì 21 Aprile Aula magna dell'Accademia ore 10,30 - 13,30; Proiezione e incontro Aula magna dell'Accademia ore 15,30 - 18,30.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas