Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Mansioni Forestale: interrogazione in Regione
Red 18 aprile 2017
Interrogazione di Forza Italia: la Regione definisca immediatamente i profili professionali a cui sono demandate le funzioni e i compiti di responsabile della UOC e di direttore delle Operazioni di spegnimento
Mansioni Forestale: interrogazione in Regione


CAGLIARI - Visto l’imminente avvio della campagna antincendio, si prospetta per il ruolo degli Agenti e quello degli Ispettori del Corpo Forestale, l’ennesima estate all’insegna delle mansioni superiori non retribuite e con gravi rischi per la tutela giuridica dei lavoratori. «Serve un intervento immediato dalla Giunta a cui facciano seguito azioni mirate ed efficaci al fine di definire immediatamente i profili professionali a cui sono demandate le funzioni e i compiti di Responsabile della UOC e di Direttore delle Operazioni di spegnimento.»

Il capogruppo di Forza Italia Pietro Pittalis e il vice Alessandra Zedda richiamano la Giunta a dare risposta agli operatori del Corpo con un’interrogazione in cui si mette in evidenza la necessità di definire compiutamente profili professionali e funzioni, oltre a rivedere il vigente Piano Regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi. Il Gruppo degli Azzurri rimarca l'immobilismo dell'esecutivo e la mancanza di volontà di risoluzione della problematica.

«Considerato che la giunta ha presentato qualche giorno fa un disegno di legge per la riforma del Corpo, si auspica - concludono Pittalis e Zedda – che queste e tante altre problematiche possano trovare soluzioni condivise”; ricordando che “il Corpo Forestale ha competenze ormai specifiche e speciali, anche di polizia giudiziaria nonché di protezione civile e ordine pubblico, e che pertanto il personale dello stesso Corpo ha qualità e formazione mirata con interventi strategici e fondamentali per la tutela delle persone e del territorio della nostra Sardegna anche a seguito della fusione del Corpo Forestale nazionale nei Carabinieri»”.
Commenti
12:01
La lunga stagione siccitosa che ci trasciniamo da diversi anni sta delineando uno scenario molto preoccupante. L’Amministratore Unico Alessandro Ramazzotti in questi giorni ha scritto ai Sindaci chiedendo Ordinanze sul risparmio idrico
26/5/2017
Nei giorni più critici per Calich e depuratore, arriva qualche buona notizia alla presenza dell´assessore Maninchedda ad Alghero. C´è l´impegno per il completo riutilizzo dei reflui per l´intera stagione irrigua
25/5/2017
Nuova visita degli inquirenti presso gli uffici del settore Ambiente e Opere pubbliche nel comune di Alghero. Sequestrati documenti riferibili agli impianti di depurazione
27/5/2017
Eni e Fai insieme per la valorizzazione di un sito industriale. Le Saline Conti Vecchi, a pochi chilometri da Cagliari, aprono al pubblico per dieci mesi l’anno dopo un intervento di restauro e di valorizzazione a cura del Fondo Ambiente Italiano e di riqualificazione industriale di Ing.Conti Vecchi-Syndial
26/5/2017
A porre l’attenzione sulla situazione di incuria di alcune aree urbane, la cui proprietà ricade tra i beni patrimoniali della città ed altre invece in capo a privati o enti pubblici, è il consigliere comunale Davide Tellini
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas