Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoSaluteSanità › Salute mentale, laboratorio di scrittura creativa
Red 18 aprile 2017
Mercoledì 19 aprile alle 17 al Centro servizi culturali di Oristano l´esito scenico del lavoro curato dalla scrittrice Savina Dolores Massa. Saranno presentati tutti i lavori nati dal laboratorio di scrittura creativa
Salute mentale, laboratorio di scrittura creativa


ORISTANO - Si terrà mercoledì 19 aprile al Centro servizi culturali di Oristano, alle ore 17, l'esito scenico del laboratorio di scrittura creativa “Non ti scordar di me”, che ha coinvolto gli utenti e gli operatori del Centro di salute mentale oristanese. Organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale della Ats-Assl di Oristano e curato della scrittrice Savina Dolores Massa, il laboratorio è partito dalle suggestioni nate osservando i volti delle persone sepolte in cimitero, nelle tombe antiche e abbandonate.

I nomi, le date di nascita e di morte, sono state lo spunto per creare storie che ne raccontassero le vite. Ciascun allievo è diventato, con l’arma dell’immaginazione, altro da sé, donando nuovamente giorni, ore, ricordi, ai dimenticati.

Ma la scrittura è stata utilizzata anche come strumento terapeutico per veicolare le emozioni e i sentimenti delle persone che vivono un disagio mentale e che, proprio attraverso la lingua scritta, hanno imparato a esternarli e a governarli. Nell'appuntamento di mercoledì saranno presentati tutti i lavori nati dal laboratorio di scrittura creativa.
Commenti
22:56
La Giunta regionale ha approvato l´avvio della centralizzazione dei magazzini farmaceutici affidando il servizio all´Azienda tutela salute della Sardegna
20/2/2018
In alcune zone della città, l´acqua non è adatta al consumo umano diretto come bevanda e per la preparazione degli alimenti. Invece, può essere utilizzata per tutti gli usi igienici, compresa l´igiene personale
20/2/2018
La notte scorsa un velivolo Falcon 50 dell’Aeronautica Militare ha trasportato un neonato da Alghero a Linate. Era in pericolo di vita e aveva bisogno di cure ultraspecialistiche urgenti
20/2/2018
Venerdì, l´autoemoteca dell´Avis provinciale sarà davanti al Comando della Polizia locale, mentre sabato, sarà nel plesso scolastico di Via Giovanni XXIII. In entrambi i casi, orario dalle 8 alle 12
© 2000-2018 Mediatica sas