Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCiclismoGiro, 4 maggio eventi e squadre al Porto
Red 18 aprile 2017
Tutta l'attenzione mediatica è rivolta all'inaugurazione per cui si sono accreditati centinaia di giornalisti da tutto il mondo e in cui protagonista sarà la Riviera del corallo dove da mesi sono in corso grandi manovre. Ecco gli eventi a partire dal 4 maggio
Giro, 4 maggio eventi e squadre al Porto


ALGHERO - Mancano sedici giorni al 100° Giro d'Italia. La corsa in rosa taglia un traguardo storico e lo farà da Alghero, la città scelta per la tappa inaugurale della manifestazione che si concluderà il 28 maggio a Milano. Per i migliori ciclisti al mondo è un ritorno sull’isola 10 anni dopo l’ultima volta. Tre le tappe sarde delle 21 in programma: da Alghero ad Olbia (venerdì 5 maggio), da Olbia a Tortolì (sabato 6) e da Tortolì a Cagliari (domenica 7). Nel percorso che si snoderà per la Penisola sono previste: sei tappe per velocisti, otto di media difficoltà, cinque di alta difficoltà e due a cronometro (67,2 chilometri totali) compresa quella che chiuderà l'edizione 2017, dall’Autodromo di Monza fino al Duomo di Milano.

Tutta l'attenzione mediatica è rivolta all'inaugurazione per cui si sono accreditati centinaia di giornalisti da tutto il mondo e in cui protagonista sarà la Riviera del corallo dove da mesi sono in corso grandi manovre: nuovi asfalti e ringhiere, pronta la rotaroria di Mamuntanas (da dove prenderà il via la gara); allestimenti nei quartieri; creazioni enogastronomiche e iniziative delle scuole. La città vuole farsi trovare pronta ad un evento internazionale che richiamerà migliaia di persone e che apre la stagione turistica dopo le prove generali di Pasqua.

Intanto nei prossimi giorni verrà organizzato il "Quartier tappa" a Lo Quarter dove troveranno spazio la sala stampa e gli uffici dell'organizzazione. Scelta anche la sede del "Villaggio open", che si insedierà al porto. Tra l'area portuale e il piazzale della Pace sarà allestito un grande villaggio commerciale, con l'area autografi per i ciclisti, spazi espositivi e la zona per gli eventi collaterali. Sempre dal porto inizierà ufficialmente la corsa alle 12.10, che si snoderà per 8,5 chilometri in una sfilata per la città (centro storico via della Resistenza, via Giovanni XXIII, via Lido e via Liguria sino all'uscita per Sassari).

Ad accogliere gli atleti al via ci saranno circa 700 figuranti: due donne per ogni comune dell'isola in costume sardo. Il giorno prima, il 4 maggio, sarà una giornata densa di appuntamenti. Alle 8 nella banchina si terrà l'atteso spettacolo delle barche ideato da Antonio Marras e a seguire una performance di bambini ai Bastioni, sempre su ispirazione dello stilista algherese. Nel pomeriggio si entra nel vivo dell'atmosfera pre gara con la presentazione delle squadre nel villaggio del porto, dalle 18.30 alle 20.30. Tra i due blocchi un momento dedicato allo spettacolo di Rcs. A concludere la giornata la cena con squadre e stampa nelle cantine di Sella&Mosca.
Commenti
18/9/2017
Dopo la Sardegna è la volta di Israele. Per la prima volta un grande giro partirà fuori dai confini del Vecchio Continente, la 13esima dall’estero. La Corsa Rosa proporrà tre tappe sul territorio israeliano e partirà con una cronometro individuale da Gerusalemme. Israele e il Giro ricordano Gino Bartali. Contador e Basso, vincitori del Giro d’Italia, presenti all’evento
© 2000-2017 Mediatica sas