Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniPoliticaPiù qualita per le famiglie algheresi
Marina Millanta 18 aprile 2017
L'opinione di Marina Millanta
Più qualita per le famiglie algheresi


Si raccolgono i frutti della programmazione per una migliore qualità della vita delle famiglie. L’Amministrazione ha messo in atto una serie di azioni che sono sotto gli occhi di tutti, in particolare delle mamme e bambini che usufruiscono degli spazi pubblici. Attività all’aria aperta, sport: sono le imprescindibili condizioni per il miglior tempo libero dei bambini. Ora, grazie agli interventi attuati, ci sono tutte le condizioni affinché ciò avvenga in sicurezza.

Gli investimenti sulla valorizzazione degli spazi nei quartieri, nelle aree verdi, nei giochi per i più piccoli sono il segno di una forte attenzione verso le esigenze della famiglia. Un doveroso plauso va all’Assessore Raimondo Cacciotto che, con un forte investimento finanziario, ha portato avanti una tenace azione di messa in sicurezza e ammodernamento dei giochi installati nei parchi urbani, da Maristella a La Pietraia (via Napoli e Parco Martin Luter King), Fertilia, Manno e Tarragona.

Presso il Parco Manno è stata interamente sostituita la pavimentazione gommata di una delle isole gioco e opportunamente tappezzata la seconda; sostituiti tutti i seggiolini e aggiunte nuove altalene. Ripristinata l'arrampicata del Parco Tarragona e ristrutturati gli altri giochi. Posizionata una altalena anche nel quartiere Sant'Agostino in Largo Guillot. Gli interventi si aggiungono agli investimenti già realizzati in precedenza sugli spazi scolastici e le aree attrezzate dei parchi Rafael Caria, giardini Hemmerle e il percorso vita presso la pineta di Maria Pia.

Resta ancora da fare, c’è ancora da ultimare il programma nelle borgate, ma molti passi avanti sono stati fatti. Oggi abbiamo un importante patrimonio di giochi sicuri, a norma e certificati e l’auspicio è che si prosegua su questa strada, con ulteriori risorse per la cura dei giochi e a nuove installazioni anche in quartieri in cui non sono presenti aree ludiche.

*consigliera comunale "Per Alghero"
16/8/2017
Adesso è arrivato il momento di crescere, e cercare di sperimentare, ovviamente con le giuste e programmate tempistiche, anche e soprattutto nei momenti di grande afflusso come storicamente sono luglio e agosto
© 2000-2017 Mediatica sas