Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaManifestazioni › Nel week-end, Sant Jordi a l´Alguer
Red 19 aprile 2017
In programma nella Riviera del corallo, un fine settimana di eventi per la Giornata mondiale del libro–Dia del llibre i de la rosa. 2017
Nel week-end, Sant Jordi a l´Alguer


ALGHERO - Alghero festeggia il “Dia del llibre i de la rosa”, sesta edizione del Sant Jordi a l'Alguer, promosso dal 2012 dall'associazione culturale Alghenegra, in collaborazione con l'Ufficio di rappresentanza della Generalitat de Catalunya a l'Alguer e con il patrocinio del Comune di Alghero e della Fondazione Alghero. Anche quest'anno, in occasione della Giornata mondiale del libro, sono previsti nel fine settimana tre giorni di festeggiamenti, omaggio al piacere della lettura ed al racconto, una festa per i lettori grandi e piccini, ma anche un'occasione di piacevole intrattenimento anche per i non lettori. A partire da venerdì 21 aprile e fino a domenica 23, sono previsti più appuntamenti organizzati da diversi operatori culturali della città.

Si inizia venerdì, alle ore 17.30, nella Biblioteca San Michele, con la performance curata da Archivi del Sud, dal titolo “Storie di Alberi. Alberi di Storie”, un intreccio di storie, dai miti dell'antichità fino alle vicende moderne. Sabato e domenica pomeriggio, la libreria Il Labirinto Mondadori organizza due occasioni di firmalibro in libreria accomunati dal tema dei “Lettori e scrittori nel web”, con due giovani scrittrici: Ilaria Satta (autrice del libro “Aspettavo te”, nato dall'esperienza on-line Wattpad) e Dalila Speziga (autrice di “Il commercio degli angeli rosa” e del “DiariodiunSogno”, blog dedicato ai libri e al piacere della lettura. Sabato pomeriggio, momento musicale legato ad una curiosa tradizione algherese, i barbieri musicisti de l'Alguer. Alle 19, nella sala conferenze ex Avis, la libreria Il Labirinto Mondadori presenta il primo cd di canzoni dello storico barbiere algherese Angelo Maresca. Il cd “Cants–Histoires”, che sarà presentato da Irene Coghene, è un'antologia del suo lavoro, che lo consolida come cantante nel panorama della musica algherese, includendo alcuni dei suoi brani nel patrimonio della tradizione cittadina. Alle ore 21, nella libreria Cyrano, inizia la Notte Iperboreale con un incontro dedicato alle edizioni Iperborea ed il primo compleanno del “Circolo di lettura Bergerac”.

Diverse iniziative previste per domenica. Immancabile, come ogni anno, il Contest Cosplay per gli appassionati di manga, videogiochi, fantascienza, cartoni animati, serie tv e fumetti, con inizio alle 15, a cura del gruppo Alghero Cosplay 2.0, in collaborazione con la libreria Il Labirinto. L'ufficio della Generalitat de Catalunya presenterà, alle ore 17, nella sala del Museo archeologico, il nuovo opuscolo che la Generalitat ogni anno regala alla città; quest'anno sarà “Criatures de Pedra (Monuments Obert entre l'Alguer i Càller)” di Eleonora Cattogno, realizzato dall'Ofici de l’Alguer de la Delegació del Governa Itàlia i Entitat autònoma del diari oficial i de publicacions en collaboració amb el Municipi de l'Alguer i Monumenti aperti. Successivamente, l'autrice del libretto guiderà in una passeggiata speciale per le vie del centro storico il pubblico che vorrà unirsi per una lettura itinerante con il naso all'insù alla scoperta delle creature di pietra nascoste tra i palazzi storici. Contemporaneamente, in collaborazione con il liceo Classico, sempre nella sala exAvis, la libreria Il Labirinto darà spazio agli studenti del terzo anno per il reading “Sant Jordi. La leggenda” con una lettura composta in algherese ed in italiano.

Alle 18, ancora nella sala del Museo archeologico, sempre a cura dell'Ofici de l’Alguer de la Delegació del Governa Itàlia confronto su “I mezzi di comunicazione digitali e la salvaguardia delle lingue minorizzate: dalla tecnologia linguistica alle reti sociali”. Interverranno Adrià Martín-Mor (Grup tradumàtica de la Universitat autònoma de Barcelona), Francesc Ballone (Institut d'Estudis Catalans) e Lisandru Beccu (Sardware). Sempre in collaborazione con la libreria Il Labirinto e con Raggi di Sardegna, nel corso dei tre giorni, gli studenti del liceo classico coinvolti in Alternanza Scuola Lavoro cureranno le iniziative di animazione itinerante diventando lettori a domicilio e leggendo brevi brani dal proprio repertorio di letture preferite. Sempre per il progetto dei “Lettori Socialmente Utili”, parte degli studenti del liceo cureranno invece l'animazione “Librinbici”, andando a dispensare brevi letture in giro in sella alla propria bicicletta. Anche alcune iniziative, sempre in occasione della giornata di Sant Jordi, si terranno fuori città; come l'annuale Passejada per la llengua, curata dal Centre Excursionista de l'Alguer, che permetterà di visitare la zona limitrofa a Fertilia, ossia Monte Palmavera, Monte dels daus e Monte Murone (302metri d'altitudine), da cui si potranno ammirare bellissimi panorami di tutta la costa e del territorio interno di Alghero.
11:41
La mostra, in programma alla Fondazione Enrico Berlinguer, verrà inaugurata venerdì 30 giugno, alle ore 17, a cura di Roberta Vanali ed Efisio Carbone
27/6/2017
Anche per il 2017, il Comune di Sassari ha pubblicato il bando per Candeliere d´oro, d´argento, di bronzo e d´oro speciale. Per partecipare, bisogna presentare domanda in carta libera con un'autocertificazione che dichiari il luogo di nascita
29/5/2017
«Ci rivolgiamo a tutti i sardi che vogliono gettare ponti verso l´Europa e dialogare con il mondo. Basta politici seduti su muretti a secco», dichiara il coordinatore regionale dei centristi per l´Europa Federico Ibba
© 2000-2017 Mediatica sas