Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaAmbiente › UniCa: obiettivo Poligono di Quirra
Red 20 aprile 2017
Domani sera, nella sede di Cagliari Città Capitale, in Via Mandrolisai 60, presenterà un´analisi curata dall´Università degli studi di Cagliari sul Poligono di Quirra
UniCa: obiettivo Poligono di Quirra


CAGLIARI – Domani, venerdì 21 aprile, alle ore 18.30, Cagliari Città Capitale, nella sede di Via Mandrolisai 60, in collaborazione con il circolo Me-Ti e con A Foras, presenterà e discuterà il progetto di ricerca dell'Università degli studi di Cagliari “Pisq–Analisi controfattuale e valutazione del rischio sull'area interessata dal Poligono Interforze del Salto di Quirra”. Parteciperà il coordinatore dello studio Giovanni Sistu, docente di Geografia politica ed economica.

Discuteranno lo studio militanti del movimento contro l'occupazione militare della Sardegna. La serata è in preparazione della manifestazione di Quirra di venerdì 28 aprile. Nuovo modello di sviluppo sarebbe immaginare e praticare un percorso economico e sociale nuovo per la Sardegna.

In realtà, in questi decenni tutti hanno preferito l'immobilismo della povertà e dell'esistente, a partire dalle basi militari. Difendere l'esistente a qualunque costo, anche soffocando il futuro, mette d'accordo tutti, anche se non possono apertamente contraddire il mantra del “nuovo modello di sviluppo”. «Innanzitutto viene il cemento, che è sempre la cura per tutti i mali. Cagliari Città Capitale ha un'altra idea, e ne discuterà venerdì», concludono gli organizzatori.
8:12
L´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano ha inaugurato a Nuoro la manifestazione, alla presenza degli assessori Barbara Argiolas, Cristiano Erriu e Luigi Arru
14:07
Dieci le figure qualificate a fianco dell´Amministrazione comunale e della Polizia Locale. Migliora il servizio e la prevenzione sull´igiene urbana. Il 28 novembre la cerimonia di consegna della qualifica
16:29
Domenica, nuova escursione attraverso un territorio aspro e selvaggio, quello della costa lungo la litoranea Alghero-Bosa. Il percorso proposto è un anello che si sviluppa lungo i crinali di basalto e trachite che scendono ripidi verso il mare. Qui le rocce e la vegetazione sagomata dal vento dominano sulle acque cristalline di Cala Ittiri, meta dell´escursione
18/11/2017
La Giunta regionale ha approvato l´Accordo di programma con gli Enti locali e le linee guida per il Piano regionale
9:43
Presentato il progetto definitivo per la tutela della spiaggia della Pelosa. La Regione lo ha finanziato con cinque milioni di euro
© 2000-2017 Mediatica sas