Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Murta Maria: 33enne torinese in manette
Red 20 aprile 2017
Ieri, i Carabinieri della Stazione di Olbia Centro del locale Reparto territoriale, su richiesta della Procura del Tribunale di Tempio Pausania, hanno arrestato un uomo, residente nella frazione, accusato di minacce e lesioni aggravate ai danni di un vicino di casa
Murta Maria: 33enne torinese in manette


OLBIA – Ieri mattina (mercoledì), i Carabinieri della Stazione di Olbia Centro del locale Reparto Territoriale hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Tempio Pausania, su richiesta della stessa Procura, nei confronti di un 33enne originario di Torino, ma residente nella frazione olbiese di Murta Maria, ritenuto responsabile di minacce e lesioni aggravate ai danni di un vicino di casa. Tutto è nato da una lite dovuta a questioni condominiali legate a futili motivi, a seguito delle quali, nel corso di una discussione, l'uomo aveva picchiato il vicino procurandogli lesioni superiori a trenta giorni di prognosi. Dopo gli accertamenti effettuati dai militari, il Tribunale ha emesso l’ordinanza ed ora il 33enne si trova agli arresti domiciliari.
23/5/2018
Il Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari di Cagliari nei confronti di un emiliano già noto alle Forze dell´ordine
16:32
Nella tarda serata di ieri, ad Orani, gli agenti delle volanti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ottana hanno arrestato un 26enne, che ha cercato di forzare un posto di controllo
22/5/2018
I Baschi verdi di Sassari hanno arrestato un 23enne sorpreso a spacciare nelle vicinanze del parcheggio di una nota discoteca cittadina
22/5/2018
L´ex primula rossa del banditismo sardo alla sbarra per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga. La Corte d´Appello di Cagliari presieduta da Giovanni Lavena ha confermato anche le altre due condanne
22/5/2018
Ieri, i Carabinieri della Stazione di Osilo hanno arrestato in flagranza una 34enne sassarese contestandole il reato di evasione. I militari hanno sorpreso la donna mentre si allontanava frettolosamente dalla sua abitazione, nonostante fosse ristretta in regime di arresti domiciliari
© 2000-2018 Mediatica sas