Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Ubriaco, cerca di colpire i Carabinieri: arrestato ad Olbia
Red 20 aprile 2017
All´alba di oggi, i militari del Norm Reparto territoriale, hanno arrestato un 32enne ucraino, residente nel capoluogo gallurese, fermato in stato di ebrezza al volante della sua auto
Ubriaco, cerca di colpire i Carabinieri: arrestato ad Olbia


OLBIA – Un arresto si è registrato ad Olbia, alle prime luci dell’alba (giovedì). Infatti, i Carabinieri del locale Norm Reparto territoriale, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno fermato una Bmw X5 il cui conducente, un 32enne ucraino residente nel capoluogo gallurese, è apparso in evidente stato di ebrezza, tanto che accanto a se teneva una bottiglia aperta di vino rosé, che probabilmente stava bevendo durante la guida.

Nel corso del controllo, l'uomo si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento alcolemico con l’etilometro in dotazione ed i militari, come previsto dal Codice della strada, hanno chiamato il carro attrezzi per sottoporre a sequestro l’auto. Appena capito che stava rimanendo senza auto, il giovane ha minacciato ed aggredito i militari cercando di colpirli con pugni e calci, tanto che questi hanno dovuto chiamare un’altra autoradio di rinforzo per fermarlo.

Il 32enne ucraino è stato immediatamente dichiarato in arresto e temporaneamente trattenuto nelle camere di sicurezza del Reparto Territoriale di Olbia, in attesa della direttissima. Attualmente è a disposizione dell'Autorità giudiziaria.
21:23
Gli uomini del Comando provinciale della Guardia di finanza hanno arrestato all’aeroporto di Elmas un “corriere ovulatore” di nazionalità nigeriana scoperto con circa mezzo chilogrammo di morfina nello stomaco
15:03
Nella notte tra sabato e domenica, sono giunte alcune chiamate al 112 da parte di cittadini spaventati dalla violenza di una persona che si trovava all’interno di una pizzeria aperta tutta la notte
22/9/2017
L’attività odierna s´inserisce nel quotidiano controllo del territorio in cui sono impegnati i finanzieri del Comando Provinciale di Sassari, che ha consentito di individuare e sottoporre ad arresto, dall’inizio dell’anno, 23 soggetti dediti alla vendita di sostanze stupefacenti
22/9/2017
Il Tribunale di Tempio Pausania interviene dopo i disordini seguiti alla partita Arzachena–Pontedera. La Polizia di Stato esegue quattro misure cautelari
© 2000-2017 Mediatica sas