Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaCronaca › Olbia: sigilli ad un bar del centro
Red 20 aprile 2017
Questa mattina, i Baschi verdi del Gruppo della Guardia di Finanza hanno proceduto alla chiusura di un bar. Il provvedimento amministrativo, emesso dal questore della Provincia di Sassari, comporta una chiusura dell’esercizio per quindici giorni e scaturisce da due interventi dei militari olbiesi che, il 31 ottobre 2016 ed il 12 aprile, avevano trovato dosi di sostanza stupefacente nel locale
Olbia: sigilli ad un bar del centro


OLBIA - Questa mattina (giovedì), i Baschi verdi del Gruppo della Guardia di Finanza hanno proceduto alla chiusura di un bar ai sensi dell’art.100 comma 1 del Tulps. Il provvedimento amministrativo, emesso dal questore della Provincia di Sassari e notificato al gestore dell’attività, comporta una chiusura dell’esercizio per quindici giorni e scaturisce da due distinti interventi dei militari olbiesi che, rispettivamente il 31 ottobre ed il 12 aprile, avevano rinvenuto dosi di sostanza stupefacente all’interno del locale.

In particolare, il 31 ottobre 2016, nell’ambito di specifici controlli svolti con gli agenti della Polizia Locale di Olbia in occasione della festa di Halloween in alcuni circoli cittadini, venivano rinvenuti nel bagno alcuni grammi di marijuana, hashish e cocaina, sequestrati nei confronti di ignoti. Successivamente, il 12 aprile, al termine di specifica attività informativa, i militari, con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, riuscivano ad individuare, abilmente occultato nel forno a microonde, un pacchetto di carta argentata all’interno del quale gli operanti prontamente rinvenivano dodici dosi di cocaina pronte ad essere cedute ai clienti del locale.

Alla luce di quanto scoperto, veniva inoltrata la richiesta di sospensione dell’attività che, supportata dalle informazioni fornite dal Commissariato di Olbia, veniva accolta dal questore di Sassari. Infatti, l’articolo 100 del Testo unico delle leggi di Pubblica sicurezza prevede che il questore possa sospendere la licenza di un esercizio che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque costituisca un pericolo per l’ordine pubblico.
20:27
Il presidente del Consiglio regionale è intervenuto in merito alla busta intimidatoria contenente delle cartucce ed una lettera di minacce rivolte a Gian Luigi Farris, ritrovata questa mattina in municipio dallo stesso primo cittadino
16:31
Questa mattina, due funzionati della locale Prefettura sono stati arrestati su disposizione della magistratura dai Carabinieri del Comando provinciale, perchè accusati di turbativa d´asta relativa ad appalti pubblici
13:36
Le indagini sono scaturite dalla testimonianza proprio della denunciata che, vicina di casa, in un primo momento aveva dichiarato di avere visto uscire una persona dalla casa dell’avvocato
25/5/2017
Un 43enne olbiese si è suicidato nel carcere di Sassari. Il segretario generale aggiunto dell´Osapp Domenico Nicotra attacca la direzione della casa di reclusione
16:12
Dopo il finto ordigno sistemato davanti al suo bar all´alba del 28 aprile, stavolta sono state inviate al primo cittadino Gian Luigi Farris quattro cartucce calibro 12 ed una lettera minatoria, che lui stesso ha trovato in una busta davanti al municipio
10:26
83 per la precisione le posizioni risultate irregolari ai controlli della Guardia di Finanza di Cagliari. Un lavoro certosino di verifica delle transazioni compiute dalla movimentazione di denaro
25/5/2017
Mercoledì notte, alcuni ignoti sono penetrati nell´appartamento di Via Firenze, legando l´uomo. Poi, hanno aperto la cassaforte a muro, asportando denaro e gioielli. Il pensionato è stato accompagnato per accertamenti all´ospedale San Martino di Oristano
24/5/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato due cinesi e due marrocchini per una rissa accesasi in un´attività commerciale a Predda Niedda
© 2000-2017 Mediatica sas