Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoPoliticaAmbiente › Punteruolo: nuovi interventi a Oristano
Red 20 aprile 2017
Prosegue la campagna di trattamenti fitosanitari disposta dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Oristano per il contenimento della diffusione del punteruolo rosso delle palme
Punteruolo: nuovi interventi a Oristano


ORISTANO - Prosegue la campagna di trattamenti fitosanitari disposta dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Oristano per il contenimento della diffusione del punteruolo rosso delle palme. Da oggi (giovedì) e nei prossimi giorni, fino ad esaurimento degli interventi, la Oristano Servizi Comunali eseguirà il trattamento delle palme del genere Phoenix radicate nelle aiuole, nelle aree verdi e nei giardini pubblici.

Ad Oristano, saranno interessati il Campo Coni, il Cimitero San Pietro, i parchi San Martino, Via Petri/via Monte Arci, Via Venezia, Via Cagliari/Via Messina, Piazza Maestrale; i Cappuccini, le piazze Torrente ed Ungheria, le scuole Media Via Santulussurgiu, Via Amsicora e Via Lanusei; Via Cagliari, Ingresso Nord, le vie Costa esterno mercato, Gennargentu/Cagliari, Gennargentu/Levante, Gialeto, Littarru, Petri, Scirocco, Sorgono, Bonn, Parigi; Viale Cimitero, le vie Duomo e Giovanni XXIII, il Giardino ex asilo Sant’Antonio, il Mercato Via Mazzini, P.to Viale Repubblica, le scuole Via Cairoli, Via Diaz, Via Deledda/Satta e Via Solferino; le vie Diaz, Solferino e Bellini; Viale San Martino, le vie degli Artigiani, Campanelli ed E.Lussu, Parco Brigata Sassari, Via Sturzo, Viale Repubblica, le piazze Eleonora, Martini, Roma, Teresa Sechi, Beretta Molla, 11 Settembre, Italia e Martiri delle Foibe. Ed ancora, le vie Anglona, Bonu, Calabria, Cimarosa, Cogoni, Fermi, Prinetti, Kennedy, Lazio, Meilogu, Pirandello, Liguria, Quasimodo, Sotgiu/Versilia e Sardegna; la Zona sportiva Torangius, il Foro Boario, Via Lepanto e la Zona sportiva Sa Rodia.

A Torre Grande, il Lungomare, le vie Millelire, Stella Maris e Caboto, la Circoscrizione ed Porticciolo. A Rimedio, Via Santa Maria Bambina mentre, a Donigala, Piazza Sant’Antonino e Chiesa, le vie Cabras, Nurachi, Oristano, Brigata Sassari, Monte Grighine e Santa Petronilla. A Nuraxinieddu, Via Bologna ed a Massama Via Carlo Emanuele (giardini, Circoscrizione e verde scolastico).

Infine, a Silì, Piazza Caduti della Patria e le vie San Pietro, Martiri del Congo, Adua, Paolo I e Nazionale. Verranno utilizzati unicamente prodotti autorizzati dal Ministero della Salute per la lotta al punteruolo delle palme in aree urbane secondo i protocolli di intervento di cui al Piano d’Azione Regionale per contrastare l’introduzione e la diffusione del punteruolo rosso della palma in Sardegna. I trattamenti verranno eseguiti da personale specializzato irrorando a bassa pressione la chioma delle palme così da evitare la dispersione del prodotto nell’ambiente. In ogni caso, si consiglia prudenzialmente di evitare il contatto con le palme il giorno di esecuzione del trattamento.
12:01
La lunga stagione siccitosa che ci trasciniamo da diversi anni sta delineando uno scenario molto preoccupante. L’Amministratore Unico Alessandro Ramazzotti in questi giorni ha scritto ai Sindaci chiedendo Ordinanze sul risparmio idrico
26/5/2017
Nei giorni più critici per Calich e depuratore, arriva qualche buona notizia alla presenza dell´assessore Maninchedda ad Alghero. C´è l´impegno per il completo riutilizzo dei reflui per l´intera stagione irrigua
25/5/2017
Nuova visita degli inquirenti presso gli uffici del settore Ambiente e Opere pubbliche nel comune di Alghero. Sequestrati documenti riferibili agli impianti di depurazione
27/5/2017
Eni e Fai insieme per la valorizzazione di un sito industriale. Le Saline Conti Vecchi, a pochi chilometri da Cagliari, aprono al pubblico per dieci mesi l’anno dopo un intervento di restauro e di valorizzazione a cura del Fondo Ambiente Italiano e di riqualificazione industriale di Ing.Conti Vecchi-Syndial
26/5/2017
A porre l’attenzione sulla situazione di incuria di alcune aree urbane, la cui proprietà ricade tra i beni patrimoniali della città ed altre invece in capo a privati o enti pubblici, è il consigliere comunale Davide Tellini
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas