Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCronacaCronaca › Bosa: trovato morto in casa dopo una settimana
Red 21 aprile 2017
Ieri sera, il cadavere di un anziano, già in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato nella sua abitazione dai Vigili del fuoco di Macomer. Il medico legale ha confermato il decesso per cause naturali
Bosa: trovato morto in casa dopo una settimana


BOSA – Ieri sera (giovedì), il cadavere di un anziano, già in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato nella sua abitazione di Bosa. La macabra scoperta è stata fatta dai Vigili del fuoco di Macomer, dopo che i Carabinieri avevano raccolto le testimonianze di alcuni vicini di casa che lamentavano cattivi odori provenire dalla casa.

L'esame effettuato dal medico legale ha accertato che si sia trattato di morte naturale. Il decesso dell'uomo, che viveva solo in casa, dovrebbe essere avvenuto circa una settimana fa. La salma è stata quindi restituita ai familiari.
22:42
Ieri notte intorno alle 3.30 è finita nel mirino dei piromani una Lancia Y parcheggiata in via Pertini vicino al civico 26 di una palazzina in prossimità dell’incrocio con via Dante nella zona cosiddetta C1/2
9:45
Giovedì scorso nuova udienza del processo-stralcio con giudizio abbreviato per la presunta bancarotta del prestigioso hotel di Alghero. Attesa per febbraio la prima sentenza nel Tribunale di Sassari
22:09
Ieri mattina, la pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione ha notato, abbandonata lungo una scarpata, una Fiat Croma grigia, che è risultata essere l’auto utilizzata dai malviventi la notte del 30 dicembre per l’assalto al bancomat del Banco di Sardegna
14:06
Gli agenti della locale Sezione Volanti della Polizia di Stato hanno denunciato un 44enne per ricettazione ed un 64enne per furto in un centro commerciale
14/1/2018
Nell’ambito dell’attività di servizio a tutela del monopolio statale del gioco, le Fiamme gialle di Sarroch hanno sequestrato, in un bar di Capoterra, due videopoker irregolari
14/1/2018
Un 42enne detenuto di nazionalità algerina con problemi psichiatrici, ristretto nel Reparto Cagliari, sezione detentiva con alta presenza di utenza con problematiche di tossicodipendenza, psicologiche e psichiatriche, si è tolto la vita nella notte tra sabato e domenica
15/1/2018
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e della tenenza di Muravera hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti, rispettivamente, di una società operante a Decimomannu e di un professionista di Muravera
© 2000-2018 Mediatica sas