Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaSportAutomobilismo › Il Porto Cervo Racing scalda i motori
Red 22 aprile 2017
Undici equipaggi ed otto co-piloti targati Porto Cervo Racing si misureranno con lo sterrato della quindicesima edizione del Rally del Vermentino
Il Porto Cervo Racing scalda i motori


PORTO CERVO - Dopo l'esperienza in Toscana con il Liburna ed il terzo posto del fortissimo Daniele Ceccoli, la Porto Cervo Racing ritorna a calcare le strade della Sardegna nel fine settimana di sabato 29 e domenica 30 aprile. Per la prima volta, la gara si svolge su sterrato, la scelta della Rassinaby Racing ha solleticato la voglia di correre a tanti piloti isolani e non. La scuderia gallurese, infatti, è attesa all'impegno del 15esimo Rally del Vermentino, competizione che si svolge a Berchidda, e nella quale sotto i colori della Porto Cervo Racing saranno al via ben undici equipaggi più otto co-piloti a supporto di altri team. Sarà anche presente il gruppo degli ufficiali di gara del team lungo il percorso.

Sfida tutta nuova, Vittorio Musselli e Maurizio Diomedi cambiano tutto e riaccendono questa volta insieme, i motori nella gara isolana che li vede iscritti con una novità assoluta: i due campioni della velocità lasciano per una volta l’asfalto in cui hanno dominato ed affrontano una gara nello stesso abitacolo al volante della Peugeot 207 Super 2000. «Iniziamo una nuova avventura, questa volta del tutto diversa e per ciò ancora più impegnativa – dichiara Musselli - Alla guida sullo sterrato pensavo da tantissimo tempo, volevo debuttare con un amico. Per questo ho apprezzato molto la risposta positiva di Maurizio, è un segno il suo di grande sportività. Lui ha una forte esperienza come navigatore e sono sicuro che saremo un equipaggio completo».

La Porto Cervo Racing ha rinnovato l'interesse per il Rally del Vermentino e conferma il rapporto di collaborazione con la Rassinaby Racing che cura l’organizzazione della gara. «Non vediamo l'ora di ritrovarci al via – dice il presidente della Porto Cervo Racing Mauro Atzei – partecipiamo con la consueta passione a una gara a cui teniamo tantissimo e che metterà a dura provai nostri equipaggi pronti comunque a ben figurare. Sono piloti e naviga che fanno grande il nostro team, una famiglia che ha passione, valori, entusiasmo, voglia ti di onorare al meglio questo sport e possibilmente vincere».
8:21
Maurizio Diomedi e Fabio Salis, portacolori della Porto Cervo Racing, saranno al via in Campania al quinto Rally del Matese, prima prova di Coppa Italia Rally 2017-terza Zona. «Corriamo fuori dall’isola per misurarci», dichiarano
22/5/2017
Inizia il conto alla rovescia per lo spettacolo mondiale che prenderà il via nell´isola dal 7 all´11 giugno con base nella città catalana
© 2000-2017 Mediatica sas