Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLingue › Òmnium, corsi chiusi con poesie e favole
A.S. 1 maggio 2017
Dopo i saluti del presidente, Stefano Campus, gli allievi del corso hanno letto alcuni testi scelti da loro stessi tra le poesie di autori algheresi quali Rafael Catardi, Rafael Sari, Pinutxa Ginesu i Antoni Coronzu
Òmnium, corsi chiusi con poesie e favole


ALGHERO - Nei giorni scorsi, presso la sala del Ristorante Bar Rafel, sito in via Lido, a conclusione del Corso di algherese 2016/2017 dell’Òmnium Cultural de l’Alguer, si è tenuta una serata di "Poesies i rondalles en alguerés" (Poesie e favole in algherese). Dopo i saluti del presidente, Stefano Campus, gli allievi del corso hanno letto alcuni testi scelti da loro stessi tra le poesie di autori algheresi quali Rafael Catardi, Rafael Sari, Pinutxa Ginesu i Antoni Coronzu, e favole classiche tradotte in algherese, che costituivano una parte del programma didattico di quest’anno. Successivamente sono stati consegnati gli attestati di partecipazione a coloro che hanno frequentato con maggior assiduità. Il Corso di algherese, arrivato alla quarta annualità, ha avuto una durata di 30 ore ed è iniziato a novembre 2016. Come negli anni scorsi le lezioni sono state impartite da Carla Valentino (nella foto), che da quasi 20 anni è socia e collaboratrice dell'associazione, ed attualmente ne è anche la vicepresidente. Anche quest'anno si è registrata una buona partecipazione di persone di ogni età: 23 quelle che sono arrivate fino alla fine del corso, a dimostrazione che l'interesse per la lingua e la cultura di Alghero è ancora vivo.
Commenti
21/1/2018
Ieri mattina, gli uffici comunali di Porta Terra hanno ospitato un incontro tra il sindaco di Alghero Mario Bruno e la delegazione catalana composta dai rappresentanti della Plataforma per la Llengua, dal direttore del festival Barnasants e da giornalisti di diverse testate catalane
© 2000-2018 Mediatica sas