Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaScuola › Al Paglietti scambio classe con studenti tedeschi
Mariangela Pala 3 maggio 2017
Una settimana per uno scambio di esperienze e di cultura. Arrivati il 30 aprile, il liceo linguistico dell’Istituto Paglietti ospiterà fino al 7 maggio dieci studenti e due docenti tedeschi provenienti da Dinkelsbhül in Franconia, regione del Land bavarese, che vede Norimberga come il suo centro più importante
Al Paglietti scambio classe con studenti tedeschi


PORTO TORRES - Una settimana per uno scambio di esperienze e di cultura. Arrivati il 30 aprile, il liceo linguistico dell’Istituto Paglietti ospiterà fino al 7 maggio dieci studenti e due docenti tedeschi provenienti da Dinkelsbhül in Franconia, regione del Land bavarese, che vede Norimberga come il suo centro più importante. Il liceo turritano e la Staatliche Wirtsschaftsshule di Dinkelsbhül consolideranno così la partnership avviata l’anno scorso con uno scambio analogo che si è effettuato fra le due scuole fra aprile e maggio 2016. Protagonista del progetto E.j.a (Europäischer Jugendaustausch) inserito nel Pon triennale, è come ogni anno la seconda B del liceo linguistico, dove il tedesco è la terza lingua studiata.

Il progetto ha un’alta valenza motivazionale, ed è stato pensato per dimostrare quanto in realtà il tedesco non sia una lingua più difficile di altre, anche a fronte di una richiesta della sua conoscenza, da parte del mondo del lavoro, che è in costante aumento. Agli studenti tedeschi verrà offerta l’ospitalità delle famiglie portotorresi, l’esperienza scolastica in un liceo italiano, (la loro scuola è un istituto commerciale), con lezioni appositamente pensate per il gruppo mistilingue, la conoscenza delle bellezze naturali e culturali del territorio.

Per visitare la basilica di San Gavino saranno guidati dalla cooperativa Turris Bisleonis, si sposteranno anche all’Antiquarium e visiteranno gli scavi di Turris. E’ prevista anche un’escursione all’Asinara e ad Alghero presso il nuraghe Palmavera, mentre a Castelsardo visiteranno il borgo e castello. E’ importante sottolineare – ha detto il dirigente scolastico, Francesco Sircana - la collaborazione da parte degli enti che permettono agli studenti di visitare i siti gratuitamente, della Delcomar che applica anche agli ospiti la tariffa residenti, agli amici e colleghi che fanno “rete” permettendo che questa esperienza abbia dei costi eccezionalmente bassi e una resa altissima in termini culturali».
22:21
Sabato 27 maggio, alle ore 20.30, l´Auditorium del Liceo Scientifico di Alghero ospiterà lo spettacolo teatrale-musicale che porterà in scena “Il Carnevale degli animali”, del compositore francese Camille Saint-Saens e vedrà protagonisti sia gli alunni del corso ad Indirizzo musicale che del tempo normale dell´istituto cittadino
12:04
Graziano Porcu e Roberto Ferrara, portavoce in Consiglio comunale di Alghero, accendono i riflettori su una problematica che dicono esserre «sotto gli occhi di tutti ma colpevolmente ignorata, sino ad ora»
22/5/2017
Nel progetto promosso dalla commissione sportiva dell’Automobile Club di Sassari coinvolte alcune scolaresche del paese
22/5/2017
Nello scorso mese di aprile l’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà ha donato alla scuola dell’Istituto Comprensivo n° 2 questo strumento potenzialmente capace di salvare una vita
22/5/2017
L’iniziativa “Il traghetto della legalità” organizzata dall’Istituto comprensivo numero 2 Monte Angellu è in programma domani, martedì 23 maggio, il giorno della ricorrenza della morte di Falcone
22/5/2017
Vincono Alessia Santona per la poesia, Alessandro Tanca nella sezione video e Arianna Pau. Nella sezione quadri premiato Mirko Cordella
22/5/2017
L’appuntamento è per venerdì 26 maggio alle ore 18.30 presso la libreria Koinè con la lettura di alcuni testi che ricorderanno uno dei più grandi intellettuali del novecento morto il 27 aprile 1937
23/5/2017
La scorsa settimana, la sala riunioni della Promocamera di Sassari hanno ospitato la presentazione dei corsi post-diploma svolti a Sassari, Oristano, Macomer e Cagliari. In città, il Tagss svolge il corso legato alla trasformazione agroalimentare
© 2000-2017 Mediatica sas