Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresSportCiclismo › Ciclisti a Porto Torres: «Sul podio con la bandiera sarda»
Mariangela Pala 3 maggio 2017
Le squadre sono state salutate dagli esponenti del Psd’Az che hanno consegnato alle due squadre professionistiche di ciclismo di massimo livello, Sky e Wilier Selle Italia la bandiera della Sardegna in segno di ringraziamento per aver scelto per il soggiorno pre giro la città di Porto Torres
Ciclisti a Porto Torres: «Sul podio con la bandiera sarda»


PORTO TORRES - Anche Porto Torres “assaggia” il Giro d’Italia e ospita due squadre di ciclisti. Alloggiano da ieri all’Hotel Libissonis il team di Sky , lo staff e i ciclisti, in tutto 34 persone di cui 9 atleti per la squadra capitanata da Mikel Landa, che hanno scelto di fare tappa a Porto Torres perché hanno trovato più congeniale l’albergo dotato di una serie di servizi e parcheggio per consentire ai camion, pullman e auto di parcheggiare agevolmente.

Con loro oltre ai macchinisti, massaggiatori e medici, anche una fisioterapista sarda, Daniela Carta che nel pomeriggio ha sottoposto gli atleti ai primi controlli. Un’altra squadra Wilier Triestina – Selle Italia composta da 23 persone di cui 9 atleti capitanati da Filippo Pozzato ha scelto di prenotare nell’hotel Balai. Le squadre sono state salutate dagli esponenti del Psd’Az che hanno consegnato alle due squadre professionistiche di ciclismo di massimo livello, Sky e Wilier Selle Italia la bandiera della Sardegna in segno di ringraziamento per aver scelto per il soggiorno pre giro la città di Porto Torres.

«Porteremo la bandiera sarda sul palco in occasione della nostra prima vittoria al centesimo giro», hanno detto gli atleti che hanno apprezzato le bellezze della costa e della città sostenendo diverse sedute di allenamento nelle strade del Golfo dell'Asinara. Venerdì mattina partiranno per Alghero per la Grande partenza prevista alle 12.10.
© 2000-2017 Mediatica sas