Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresSaluteSanità › Apre Odontoiatria: chiesti più servizi al poliambulatorio Andriolu
Mariangela Pala 9 maggio 2017
Il sindaco Sean Wheeler ha inviato all´assessore regionale alla Sanità, al manager dell´Ats e alla direzione sanitaria della Asl di Sassari una comunicazione per richiedere l´attivazione di nuovi servizi nel Poliambualtorio di Andriolu compreso l´elisoccorso, l´affidamento dello stabile di via delle Terme e una soluzione per il servizio medico all´Asinara
Apre Odontoiatria: chiesti più servizi al poliambulatorio Andriolu


PORTO TORRES - Sarà attivato tra qualche giorno il servizio di Odontoiatria presso il poliambulatorio di Andriolu. L’esigenza è quella di incrementare i servizi sanitari per rendere più efficiente la struttura che garantisce il servizio ai residenti e ai pazienti dell’hinterland. Il sindaco Sean Wheeler ha inviato all'assessore regionale alla Sanità, al manager dell'Ats e alla direzione sanitaria della Asl di Sassari una comunicazione per richiedere l'attivazione di nuovi servizi nel Poliambualtorio di Andriolu compreso l'elisoccorso, l'affidamento dello stabile di via delle Terme e una soluzione per il servizio medico all'Asinara.

«Diversi mesi fa – sottolinea il sindaco– abbiamo incontrato i vertici della Asl, che si sono dimostrati subito disponibili al dialogo. Insieme abbiamo effettuato un sopralluogo anche nelle strutture del Poliambulatorio di Andriolu e di via delle Terme, per cercare di chiudere le partite aperte e di sfruttare tutti i locali a disposizione, individuando Porto Torres come punto di riferimento sanitario per altri centri e borgate del territorio. Pensiamo che oggi siano maturi i tempi per implementare i servizi e per la riconsegna al Comune dell'ex ambulatorio di via delle Terme, non più utilizzato dalla Asl, oltre all'attivazione del servizio medico all'Asinara visto che la stagione estiva è alle porte».

Nel Poliambulatorio sarà aperto nei prossimi giorni il servizio di Odontoiatria «e questa è una prima buona notizia – aggiunge l'assessora al Benessere della Persona, Rosella Nuvoli – dopo il confronto che abbiamo avuto nei mesi scorsi con la Asl. La struttura ha anche gli spazi idonei ad ospitare Fisioterapia, indispensabile per tanti anziani, e Radiologia, senza dimenticare l'elisoccorso, il quale costituirebbe un'importante novità e sarebbe in grado di sostenere le emergenze nel territorio e sull'isola dell'Asinara». Attualmente a Porto Torres sono attivi i servizi di Oculistica, Ecografia, Otorino, Cardiologia, Urologia, Neurologia, Chirurgia, Diabetologia, Ortopedia, Dermatologia e Consultorio Familiare.

«Per quanto riguarda quest'ultimo – aggiunge l’assessore Nuvoli – il servizio di Psicologia è attivo una sola volta a settimana, il martedì dalle 8 alle 17.30. Ginecologia apre il lunedì e il venerdì dalle 8 alle 14 e il martedì dalle 8 alle 17. Sono presenti tutti i giorni Infermiera, Ostretrica e Oss. L'ambulatorio di Pediatria è operativo due volte a settimana, il martedì dalle 8 alle 17 e il venerdì dalle 8 alle 14. C'è di positivo che si offrono dei servizi essenziali come quello delle vaccinazioni, corsi di preparazione al parto e di incontro e accompagnamento alla nascita. Crediamo, però, che debba essere attuata anche un'implementazione degli orari del Consultorio – conclude l'Assessora – motivata dalle forti richieste che arrivano dai cittadini di Porto Torres e dell'hinterland».
10:23
Il seggio verrà aperto lunedì 23 aprile, dalle 9 alle 18, nei locali della struttura complessa Direzione igiene e controllo infezioni ospedaliere, in via Padre Manzella 4, a Sassari
7:09
I capi abbattuti nelle campagne della cittadina nuorese erano allo stato brado illegale, non registrati, privi di controlli sanitari e di ignota proprietà
18/4/2018
Sulla rivoluzione del servizio di elisoccorso in Sardegna interviene nuovamente il Sindacato autonomo dei Vigili del fuoco
19/4/2018
«Fondamentale abbattere le liste d´attesa», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru. Gli obiettivi strategici assegnati alle aziende sanitarie vengono articolati in tre aree
© 2000-2018 Mediatica sas