Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaLavoro › Concorsi nel Comune di Alghero: 8 posti
Red 12 maggio 2017
Ventisette per il 2017 le nuove assunzioni a tempo indeterminato previste con la rinnovata pianta organica dell´ente. Procedure aperte anche in Fondazione Meta per 10 dipendenti
Concorsi nel Comune di Alghero: 8 posti


ALGHERO - Pubblicati dal Comune di Alghero i bandi di concorso per otto unità a tempo indeterminato. Si tratta di due Categorie D - istruttori direttivi amministrativi contabili da assegnare ai Servizi Finanziari e ai Servizi Sociali, o funzioni assimilabili dell'ente - sei Categorie C - tre istruttori amministrativi contabili da assegnare ai Servizi Sociali, Ambientali e Tecnici; due istruttori tecnici e un istruttore informatico. I concorsi per la copertura in pianta stabile delle figure richieste seguono la chiusura delle procedure di mobilità, così come previsto dalle norme vigenti.

Le domande di candidatura dovranno essere protocollate al Comune di Alghero tramite consegna a mano, Pec o raccomandata A/R entro il 10 giugno 2017. Le assunzioni rientrano nel piano di rafforzamento della pianta organica dell'ente che prevede 27 assunzioni a tempo indeterminato per il 2017.

Si completa così la riorganizzazione complessiva della macchina amministrativa, cui ha dato impulso all'atto del primo insediamento la Giunta presieduta dal sindaco Mario Bruno e decisivo vigore il segretario dr. Luca Canessa. Tutti i dettagli sulle procedure concorsuali, requisiti di partecipazione, termini di presentazione delle istanze, modalità di selezione e schema di domanda sono reperibili sul sito istituzionale dell'ente nella sezione "Servizi al cittadino - bandi, avvisi e graduatorie".

Nella foto: il segretario generale dell'ente, Luca Canessa
17/10/2017
Rispondere al profluvio di comunicati imprecisi che arrivano dal centrodestra è un lavoro tanto noioso quanto inutile, ma quando tali comunicati finiscono per produrre informazioni errate e dannose per i cittadini non ci si può esimere dalla risposta
16/10/2017
Dura presa di posizione di Desirè Manca e Maurilio Murru in riferimento alla mancanza di comunicazione fra Sassari e Cagliari a discapito dei lavoratori: «Una pec della Regione Sardegna arriva al Comune di Sassari e nessuno la apre ma, soprattutto, nessuno si preoccupa del fatto che a Cagliari ad un tavolo di discussione così importante che affronta i temi del lavoro non c’è Sassari. Nessuno dice niente, nemmeno una telefonata. Ogni commento è superfluo, ma il fatto è grave, molto, e merita una spiegazione, subito»
16/10/2017
Il direttore generale dell’Agenzia, Massimo Temussi precisa che «la riapertura del Centro per l’impiego a Porto Torres è l’ennesimo tassello nella riorganizzazione del sistema di politiche attive per il lavoro che l’Aspal ha intrapreso dalla sua nascita, con la legge 9 del maggio dello scorso anno, che ha racchiuso sotto una gestione unitaria, con la regia regionale dell’Agenzia, tutti gli uffici territoriali del lavoro»
16/10/2017
Sabato, i lavoratori della miniera di bauxite hanno raggiunto gli operai del Geoparco che occupano il tetto di San Nicola da cinque giorni. L´incontro fra i due presìdi di protesta unisce due vertenze fondamentali per il territorio
© 2000-2017 Mediatica sas