Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaAmbiente › Deiezioni canine: trenta Dogy box a Porto Torres
Mariangela Pala 13 maggio 2017
Si chiamano "Dogy Box" e nei giorni scorsi è stata avviata l´installazione di trenta nuovi speciali contenitori nei punti chiave di Porto Torres
Deiezioni canine: trenta Dogy box a Porto Torres


PORTO TORRES - D'ora in poi non ci saranno più scuse per i proprietari dei cani che portano a passeggio gli animali nei parchi e per le vie cittadine. Si chiamano "Dogy Box" e nei giorni scorsi è stata avviata l'installazione di trenta nuovi speciali contenitori nei punti chiave di Porto Torres. L'obiettivo è invitare i padroni degli animali da compagnia a smaltire correttamente i bisognini dei quattrozampe.

«Verranno posizionate trenta Dogy Box - spiega l'Assessora all'Ambiente, Cristina Biancu - e saranno dotate di bustine per la raccolta. Purtroppo non tutti i proprietari di animali hanno spesso la giusta sensibilità e sono tanti i cittadini che ci segnalano la presenza delle deiezioni canine negli spazi verdi e nei marciapiedi. Ci auguriamo in questo modo di incentivare lo smaltimento negli appositi contenitori, evitando così che vengano sporcati giardini, parchi urbani e strade». L'installazione, effettuata dal gestore della raccolta rifiuti Ambiente 2.0 nell'ambito delle attività previste dal capitolato, interesserà i Giardini del Museo del Porto, la via Mare e il Lungomare Balai, compresa la piazza della Renaredda.

Le Dogy Box saranno posizionate anche nei tratti di pista ciclopedonale tra Balai vicino e Balai lontano, nel Parco Quattrozampe e in via Croce, in via Sassari e nelle zone adiacenti, nel viale delle Vigne, in via Balai, nei quartieri Monte Angellu, Oleandro, Villaggio Verde e Villaggio Satellite. Il servizio servirà ad evitare di fare i soliti slalom per le vie spesso lasciate sporche dai proprietari che non provvedono a ripulirle dalle deiezioni dei loro cani.
18:21
Si sono concluse nella tarda mattinata di oggi le operazioni di recupero e alaggio dell’imbarcazione da diporto denominata “Stella del Sud”, affondata il 26 gennaio scorso ad un miglio e mezzo dal porto di Porto Torres
15/2/2018
Il 16 febbraio sarà presentato alla cittadinanza il progetto definitivo che consentirà di eliminare l´asfalto dal tratto di strada che conduce a una delle più belle spiagge del mondo
23:09
Illustrato questa mattina, alla presenza dell´assessora regionale all´Ambiente, il progetto definitivo che prevede lo smantellamento della strada asfaltata che conduce alla famosa spiaggia di Stintino
16/2/2018
«I progetto per La Pelosa tiene conto del valore inestimabile della spiaggia. Per questa ragione è stato sviluppato alla luce di solide analisi al fine di ripristinare il sistema dunale e conciliare la sua fruizione sostenibile». Lo dichiara l´assessora della Difesa dell´ambiente Donatella Spano, intervenuta oggi a Stintino alla presentazione pubblica del progetto “Tutela, protezione e valorizzazione della spiaggia de La Pelosa
15/2/2018
Incrementato da oggi il numero dei bidoni per gli ambulanti. L´obiettivo è migliorare la qualità del conferimento
© 2000-2018 Mediatica sas