Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariAmbienteAmbiente › Sassari è in fiore: 15 aziende florovivaistiche
Red 13 maggio 2017
Il centro si anima con la nuova edizione della rassegna florovivaistica che quest´anno mira alla riqualificazione e al recupero dei giardini messi a dimora nelle passate edizione. Taglio del nastro con l´assessora regionale dell´Ambiente Donatella Spano
Sassari è in fiore: 15 aziende florovivaistiche


SASSARI – La pioggia non infastidisce e “Sassari in fiore” sboccia anche sotto le gocce di una acquerugiola primaverile. Ieri sera, in piazza Castello, la manifestazione, attesa dai cittadini e dai commercianti, si è aperta nel segno dei colori, delle composizioni floreali, dei profumi e delle essenze di tantissime piante che anche quest'anno hanno reso il centro di Sassari un vero e proprio giardino da scoprire e da vivere.
Da via Brigata Sassari a via Torre Tonda, da piazza del Rosario a piazza Azuni, passando per piazza Castello, e ancora dalle vie Enrico Costa e Cavour – con gli spazi per bimbi e famiglie e gli amici animali – al corso Vittorio Emanuele e via Luzzatti sino ad arrivare a piazza Duomo dove sono presenti per la prima volta le Infioratrici di Tortolì. Sono questi i tanti scenari nei quali si sviluppa la rassegna florovivaistica promossa dai florovivaisti del Nord Sardegna in collaborazione con il Comune di Sassari e il supporto dell’associazione Crew e della Fondazione onlus “Gabriele Bacchiddu” e che, sino a domenica 14 maggio, vedrà la partecipazione di 15 aziende florovivaistiche.

Ieri, in una piazza Castello interamente dedicata alla mostra mercato delle aziende aderenti all’iniziativa, a tagliare il nastro con il sindaco Nicola Sanna, l'assessore all'Ambiente Fabio Pinna, il rappresentante del movimento dei florovivaisti Francesco Carboni, Gino Bacchiddu presidente della fondazione onlus “Gabriele Bacchiddu”, Paola Scano di Crew, il consigliere regionale Salvatore Demontis, c'era anche l'assessora regionale dell'Ambiente Donatella Spano. La rappresentante della giunta di Francesco Pigliaru, accompagnata dagli amministratori comunali ha seguito l'intero percorso della rassegna, lungo il quale – con partenza da piazza Duomo – si sono esibiti i musicisti della “Jazz Orchestra” di Berchidda e gli animatori del “Circo Mobile Sardegna”.

Quest'anno l'evento cresce, diventando il cuore di un vero e proprio progetto di riqualificazione che mira ad estendersi virtuosamente su tutta Sassari. L'obiettivo è quello di stimolare il recupero di giardini e delle aree verdi grazie all’attenzione e al contributo di associazioni, comitati di quartiere e aziende che vogliano investire sulla nostra città. In linea con questo spirito, l’amministrazione comunale ha invitato le aziende florovivaistiche ad abbellire e valorizzare i molteplici angoli del centro che nelle passate edizioni hanno fatto innamorare visitatori e commercianti tanto da rimanere sul territorio, arredando piazze e angoli dell'Area blu. Dalla storica installazione di piazza Azuni, sino ad arrivare a via Torre Tonda, sono tantissime le fioriture messe a dimora che rimarranno al centro, valorizzate per l’evento dalle spettacolari installazioni proposte e ideate dalle stesse aziende.

Domani, domenica 14 maggio, alle ore 11 si svolgerà la giornata nazionale della bicicletta e vedrà il Comune aderire con la manifestazione “Bimbi in bici”. Le piste ciclabili saranno attraversate da un lungo serpentone di ciclisti che partiranno da piazza Moretti. Grazie alle piste ciclabili e al supporto dei Nonni Vigile presenti negli attraversamenti pedonali, i piccoli ciclisti e le loro famiglie percorreranno via Diaz, via Asproni, Corso Regina Margherita di Savoia ed entreranno nel cuore del centro. Il percorso si concluderà in via Cagliari dove ad attendere i bimbi saranno presenti supereroi e personaggi fantastici che prenderanno vita grazie al supporto dell’Associazione culturale Sassari Cosplay mentre ad omaggiare le mamme ci penserà Baingio di Pierangela Fiorista con il supporto di una splendida principessa Disney. Sempre domenica, ma alle 18, piazza Rosario, nell'area in cui la Consulta del Volontariato ha donato negli anni scorsi una scultura celebrativa dell'artista, ospiterà una manifestazione in commemorazione di Pinuccio Sciola.
Commenti
24/7/2017
Lo afferma Eugenio Zoffili, Commissario Regionale di Noi con Salvini della Sardegna, rispondendo alle dichiarazioni rilasciate dall´ ex Presidente della Regione Ugo Cappellacci di Forza Italia
20:03
Operatori del parco nazionale dell’Asinara sul piede di guerra contro la tassa di sbarco decisa dall’amministrazione comunale
19:32
La Giunta regionale ha ripartito oltre 3milioni di euro per i Comuni in aree interessate da gravi forme di deindustrializzazazione
24/7/2017
«Promosso il lavoro della Commissione Ambiente energia», ha dichiarato l´assessore regionale della Difesa dell´Ambente e coordinatrice della stessa Commissione della Conferenza delle Regioni Donatella Spano
© 2000-2017 Mediatica sas