Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › «Il Giro100 ha insegnato qualcosa»
Pierluigi Monetti 14 maggio 2017
«La possibilità di bloccare l’ accesso all’attraversamento non è di difficile esecuzione. Il Giro100 ha insegnato qualcosa, si spera che la Giunta sfrutti l’occasione prima che tutto vada nel dimenticatoio»
«Il Giro100 ha insegnato qualcosa»


ALGHERO - «Da anni frequento da aspirante emigrante questa bella città e non perdo occasione di evidenziare aspetti positivi e negativi Nei giorni precedenti alla partenza del Giro100, non avevo mai avevo visto i giardini così ben curati, la spazzatura prontamente rimossa anche su segnalazione, le strade di passaggio e altre limitrofe, ben asfaltate e ripulite, la segnaletica orizzontale ravvivata. Ma purtroppo, a Giro100 partito, ci sono ancora molte realtà cittadine da affrontare, rimaste incompiute».

«Immagino ora che tutti gli Algheresi, ma anche gli ospiti stagionali , si augurino che si continui su questa traccia ecologica, sulla scia del successo delle molte iniziative artistiche, individuali e collettive, nell’abbellire finestre e balconi, e nel portare a maggiore dignità quotidiana l’ uso della bici. Ho visto che il Sindaco l’ha inforcata, forse dopo molto tempo, e si sarà reso conto quanto è piacevole pedalare in città nel silenzio, senza il pericolo delle auto. D’altronde l’installazione delle colonnine di noleggio biciclette sta indirizzando anche Alghero verso un maggiore uso di un mezzo silenzioso».

«Alghero oltre che aspirare ad essere una città della Cultura e del Cinema d’Autore, potrebbe essere anche Città della Bicicletta, come in Toscana troviamo Forte dei Marmi, se con un atto di coraggio nei confronti del commercianti, nella stagione estiva, venisse limitato il traffico del centro ai soli residenti e trasporto merci, dando più spazio ai pedoni e alle biciclette. La possibilità di bloccare l’ accesso all’attraversamento non è di difficile esecuzione. Il Giro100 ha insegnato qualcosa, si spera che la Giunta sfrutti l’occasione prima che tutto vada nel dimenticatoio».
22:45
Artisti della “differenziata fai da te” che con disinvoltura abbandonano i rifiuti accanto alle isole ecologiche. Doveva essere una soluzione la decisione adottata dall’amministrazione comunale di sostituire l’isola ecologica di via Roma, in pieno centro storico, con una batteria di bidoni al servizio dei commercianti con tanto di incremento di controlli
7:59
Spettacolare operazione di pulizia effettuata dalla sezione Legambiente di Alghero. Anche in Riviera del corallo la Spiagge e fondali puliti. Sessanta volontari multitenici divisi in tre gruppi hanno rastrellato le scogliere a sud e a nord
21:30
La restituzione degli immobili dell’Asinara alla comunità di Porto Torres e la riperimetrazione del Parco con l’esclusione del borgo di Cala d’Oliva. I consiglieri comunali del Partito sardo d’Azione, Davide Tellini e Costantino Ligas rivendicano a chiare lettere il trasferimento della titolarità dell’immenso patrimonio dell’isola dalla Conservatoria delle Coste al comune di Porto Torres
13:57
Nella giornata di venerdì 2 giugno, al contrario di quanto pubblicato nel calendario della raccolta, non si procederà al ritiro della frazione umida
17:19
Dal marchio, all’aggregazione, fino al mercato: un Progetto di sviluppo territoriale. Domani mattina, Coldiretti e l´Amministrazione comunale presenteranno il progetto di valorizzazione delle ciliegie
28/5/2017
La lunga stagione siccitosa che ci trasciniamo da diversi anni sta delineando uno scenario molto preoccupante. L’Amministratore Unico Alessandro Ramazzotti in questi giorni ha scritto ai Sindaci chiedendo Ordinanze sul risparmio idrico
27/5/2017
Eni e Fai insieme per la valorizzazione di un sito industriale. Le Saline Conti Vecchi, a pochi chilometri da Cagliari, aprono al pubblico per dieci mesi l’anno dopo un intervento di restauro e di valorizzazione a cura del Fondo Ambiente Italiano e di riqualificazione industriale di Ing.Conti Vecchi-Syndial
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas