Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbienteCiclat a lavoro, nuovi cassonetti ad Alghero
Red 15 maggio 2017
Soddisfatto l´assessore all´Ambiente del Comune di Alghero per il lavoro portato avanti fino ad oggi dal nuovo operatore: «Si va nella giusta direzione - precisa Raniero Selva - quando tutti lavorano con un unico obbiettivo i risultati arrivano»
Ciclat a lavoro, nuovi cassonetti ad Alghero


ALGHERO - «Con l'avvio del nuovo appalto di nettezza urbana in capo alla Ciclat Trasporti Soc. Coop., migliora decisamente l'organizzazione del lavoro e di conseguenza le condizioni di decoro di molte zone della città». Così dal comune di Alghero informano che, in questi giorni, dopo i lavori straordinari delle ultime settimane e conseguenti al cambio operatore, la ditta sta procedendo alla sostituzione dei bidoni per la differenziata in dotazione alle attività commerciali e ai cassonetti pubblici più usurati.

Vengono così posizionati in tutti i quartieri urbani nuove campane per la raccolta del vetro e nuovi cassonetti dell'indifferenziato, inizialmente e solo provvisoriamente sprovviste di pedaliere per l'apertura. Le nuove attrezzature, infatti, seppur funzionali e decorose, non sono quelle definitive. L'investimento completo per la sostituzione di tutte le attrezzature è infatti parzialmente vincolato all'esito dell'ultimo grado di giudizio nella causa intentata dinnanzi al Consiglio di Stato da una società esclusa dall'appalto. Sentenza attesa in queste ore. Nel frattempo hanno preso servizio la gran parte delle macchine in dotazione alla Ciclat: moto-carrozzelle, spazzatrici, compattatori, porter.

Soddisfatto l'assessore all'Ambiente del Comune di Alghero per il lavoro portato avanti fino ad oggi dal nuovo operatore, che pur in condizioni difficili è riuscito nelle delicate operazioni di accantieramento, garantendo un livello accettabile di decoro urbano in concomitanza con i grandi eventi internazionali del Giro d'Italia. «Si va nella giusta direzione - precisa Raniero Selva - quando tutti lavorano con un unico obbiettivo i risultati arrivano. Il rinnovato capitolato porterà un servizio più efficiente e moderno, ma solo col quotidiano impegno di cittadini e imprese si otterranno i vantaggi auspicati in termini di decoro e pulizia urbana».
22:45
Artisti della “differenziata fai da te” che con disinvoltura abbandonano i rifiuti accanto alle isole ecologiche. Doveva essere una soluzione la decisione adottata dall’amministrazione comunale di sostituire l’isola ecologica di via Roma, in pieno centro storico, con una batteria di bidoni al servizio dei commercianti con tanto di incremento di controlli
7:59
Spettacolare operazione di pulizia effettuata dalla sezione Legambiente di Alghero. Anche in Riviera del corallo la Spiagge e fondali puliti. Sessanta volontari multitenici divisi in tre gruppi hanno rastrellato le scogliere a sud e a nord
21:30
La restituzione degli immobili dell’Asinara alla comunità di Porto Torres e la riperimetrazione del Parco con l’esclusione del borgo di Cala d’Oliva. I consiglieri comunali del Partito sardo d’Azione, Davide Tellini e Costantino Ligas rivendicano a chiare lettere il trasferimento della titolarità dell’immenso patrimonio dell’isola dalla Conservatoria delle Coste al comune di Porto Torres
13:57
Nella giornata di venerdì 2 giugno, al contrario di quanto pubblicato nel calendario della raccolta, non si procederà al ritiro della frazione umida
17:19
Dal marchio, all’aggregazione, fino al mercato: un Progetto di sviluppo territoriale. Domani mattina, Coldiretti e l´Amministrazione comunale presenteranno il progetto di valorizzazione delle ciliegie
28/5/2017
La lunga stagione siccitosa che ci trasciniamo da diversi anni sta delineando uno scenario molto preoccupante. L’Amministratore Unico Alessandro Ramazzotti in questi giorni ha scritto ai Sindaci chiedendo Ordinanze sul risparmio idrico
27/5/2017
Eni e Fai insieme per la valorizzazione di un sito industriale. Le Saline Conti Vecchi, a pochi chilometri da Cagliari, aprono al pubblico per dieci mesi l’anno dopo un intervento di restauro e di valorizzazione a cura del Fondo Ambiente Italiano e di riqualificazione industriale di Ing.Conti Vecchi-Syndial
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas