Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportAutomobilismo › A Giovanni Cannoni l’Alghero-Scala Piccada
Red 15 maggio 2017
Trionfa nella gara di slalom in salita: 23° Trofeo “Riviera del Corallo” – 4° Memorial Antonio Bellu e 3° Memorial Sergio Farris. Una bellissima e calda giornata ha accompagnato l’intera manifestazione motoristica, organizzata dal Team Alghero Corse in collaborazione con l’Aci di Sassari
A Giovanni Cannoni l’Alghero-Scala Piccada


ALGHERO - Giovanni Cannoni trionfa al 23° Trofeo “Riviera del Corallo” – 4° Memorial Antonio Bellu e 3° Memorial Sergio Farris, gara di slalom in salita, valevole come prova numero 3 del Trofeo Aido Slalom Sardegna che si è corsa domenica sul percorso dell’Alghero-Scala Piccada. Una bellissima e calda giornata ha accompagnato l’intera manifestazione motoristica, organizzata dal Team Alghero Corse in collaborazione con l’Aci di Sassari, che con i suoi 68 iscritti e 64 partenti effettivi, si conferma un appuntamento apprezzato da Team e piloti.

Con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia, sono state le auto storiche radunate dall’associazione “Il Volante” di Sassari ad aprire, in parata, il programma di giornata. A seguire via alla corsa, con il giro di ricognizione e le tre manche cronometrate sul percorso di 4 Km intervallato dalle birillate che hanno messo in evidenza l’abilità di ogni singolo pilota in questa specialità. Naturalmente, lungo tutto il tracciato, erano presenti i commissari e i mezzi di soccorso, ambulanze e carro attrezzi.

Al termine della competizione la classifica vede, come detto, la VST Hayabusa di Giovanni Cannoni del Racing Team Sorso al primo posto con 184,53 punti. A seguire Francesco Marrone, Team Autoservice Sport, che sulla sua Osella PA9 segue a 187, 79 punti. Sul gradino più basso del podio un altro pilota del team sorsese, Angelo Fois che ha corso su AF1, totalizzando 195,35 punti.

Guardando sempre la classifica generale è Francesco Piras, in ottava posizione il primo tra i piloti del Team Alghero Corse sulla sua Fiat X1/9. Peccato per l’algherese Luca Tilocca che a causa di un problema meccanico si è dovuto ritirare già a inizio gara. La classifica scuderie, vede al primo posto il Racing Team Sorso seguito dall’Autoservice Sport, dal Team Alghero Corse e infine dal Porto Cervo Racing.

Location caratteristica scelta quest’anno per le premiazione dagli organizzatori che hanno voluto consegnare targhe e coppe in un particolare punto del percorso uno spiazzo verde, sistemato ad hoc tra due querce secolari adiacente al paddock. A condurre la cerimonia di premiazione la giornalista Maria Pintore. Consegnati i vari premi per i memorial. Quello “Antonio Bellu” al primo assoluto, dunque a Giovanni Cannoni. L’altro dedicato a “Sergio Farris”, all’unica donna partecipante, Lisa Ena. Soddisfazione da parte degli organizzatori, in primis Tore Bellu e Pier Vittorio Farris, rispettivamente presidente e vice del Team Alghero Corse.
8:21
Maurizio Diomedi e Fabio Salis, portacolori della Porto Cervo Racing, saranno al via in Campania al quinto Rally del Matese, prima prova di Coppa Italia Rally 2017-terza Zona. «Corriamo fuori dall’isola per misurarci», dichiarano
22/5/2017
Inizia il conto alla rovescia per lo spettacolo mondiale che prenderà il via nell´isola dal 7 all´11 giugno con base nella città catalana
© 2000-2017 Mediatica sas