Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Emergenza da Alghero, bimba al Gaslini
S.O. 15 maggio 2017
Un Falcon 900 dell´Aeronautica Militare ha portato a Genova una bimba di 7 anni in imminente pericolo di vita e in attesa di cure urgenti. Il velivolo è partito da Alghero e dopo il trasporto è rientrato a Ciampino, sede del 31° Stormo, dove prestano servizio gli equipaggi di pronto impiego
Emergenza da Alghero, bimba al Gaslini


ALGHERO - Un Falcon 900 dell'Aeronautica Militare, proveniente da Alghero, ha portato a Genova, nella giornata di sabato, una bimba di 7 anni in imminente pericolo di vita e in attesa di cure urgenti presso l'ospedale "Gaslini". La Sala situazioni di vertice del Comando Squadra Aerea dell'Aeronautica Militare, ha disposto il decollo di uno degli equipaggi in prontezza H24 per questo genere di esigenze, su richiesta della Prefettura di Sassari.

Presso la città sarda, la paziente, accompagnata dai genitori, è stata imbarcata insieme ad un'equipe medica per assisterla e monitorarla durante il volo e fino all'arrivo a Genova, per il successivo trasporto via terra all'ospedale. Il velivolo è partito e rientrato a Ciampino, sede del 31° Stormo, dove prestano servizio gli equipaggi di pronto impiego.

Equipaggi e velivoli da trasporto dell'Aeronautica Militare sono pronti giorno e notte per assicurare, laddove richiesto e ritenuto necessario per motivi di urgenza, il trasporto sanitario di persone in imminente pericolo di vita. Sono migliaia ogni anno le ore di volo effettuate dai velivoli del 31° Stormo di Ciampino, dal 14° Stormo di Pratica di Mare e dalla 46ª Brigata Aerea di Pisa, assetti sempre in prima linea in caso di emergenza.
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas