Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaLetteratura › Il ricordo di Fra´ Nicola nell´opera di Paolo Matta
Red 16 maggio 2017
In occasione della Settimana della Comunicazione, la Libreria Paoline di Sassari organizza un incontro con il giornalista Paolo Matta, autore del libro "Fra’ Nicola da Gesturi. Il questuante di Dio"
Il ricordo di Fra´ Nicola nell´opera di Paolo Matta


SASSARI - Sarà presentato il prossimo venerdì 26 maggio, alle ore 18,00 presso la Libreria Paoline in via Carlo Alberto a Sassari, l'ultima ricerca letteraria sul frate di Gesturi, una santità umile e silenziosa, quella di fra Nicola (1882-1958), che visse nella semplicità, nella povertà e nella piena adesione alla vocazione francescana, nell’ordine dei frati Cappuccini. Questuante per trentaquattro anni, percorse le strade di Cagliari, camminando a piedi con ogni tempo. Fu di aiuto ai poveri e di particolare conforto alle persone che subirono i bombardamenti del 1943, ospitandole e assistendole presso il convento dei Cappuccini di Buoncammino. Venne soprannominato frate Silenzio per il suo costante contatto con il Signore, da cui attingeva la forza per riversare su tutti coloro che incontrava pace, bontà e misericordia.
 
Proclamato Beato il 3 ottobre 1999,  è ora in corso la causa di canonizzazione. Nel suo libro, Paolo Matta traccia un quadro della vita di questa straordinaria figura, nota e amata ancora oggi dai cagliaritani. Scrive l’autore: “Nicola da Gesturi è icona di quella Chiesa povera, semplice, china sugli ultimi che, da Lampedusa fino a Sarajevo, Francesco non si stanca mai di indicare come modello, strada, bussola e lampada per l’umanità”.
 
Paolo Matta (Cagliari 1954), laureato in scienze politiche, giornalista, vice-capo servizio della redazione di Videolina e ora di Unionesarda.it. Consigliere comunale a Cagliari dal 1985 al 1990, ha diretto l’Ufficio Stampa della Camera di Commercio di Cagliari. Autore di numerose pubblicazioni e collaboratore diFamiglia Cristiana e Jesus, è stato presidente regionale dell’UCSI (Unione dei Giornalisti Cattolici della Sardegna), fondatore del periodico Chorus.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas