Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Sassari: ex Iveco ai Vigili del fuoco
Red 7 giugno 2017
Il Consiglio comunale ha votato ieri l´assegnazione di una porzione del plesso in favore del Comando provinciale, nel solco della valorizzazione e della razionalizzazione dell´utilizzo degli immobili di proprietà comunale
Sassari: ex Iveco ai Vigili del fuoco


SASSARI – Nuova seduta, ieri (martedì), per il Consiglio comunale di Sassari. In apertura dei lavori, il garante dei diritti delle persone private della libertà personale Mario Dossoni ha presentato la sua relazione, ai sensi dell'articolo 5 comma 1 del regolamento. Sono state poi trattate brevi segnalazioni.

L'aula ha votato all'unanimità l'assegnazione di una porzione del plesso denominato “ex Iveco” in favore del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Sassari. Questo, nel solco della valorizzazione e della razionalizzazione dell'utilizzo degli immobili di proprietà comunale. Infatti, il Comando provinciale aveva formulato una richiesta di comodato d'uso dei locali comunali che si affacciano anche su Via Carlo Felice, meglio noti come Ex Officina Iveco, per destinarli ad uso autorimessa-officina di automezzi di soccorso dei vigili del fuoco.

Poi, unanimità raggiunta anche per l'approvazione della rettifica delle scadenze della Tassa Rifiuti 2017 già stabilite con deliberazione n. 21/2017, fissandole al 31 luglio (prima rata e rata unica), 31 agosto (seconda rata), 31 ottobre (terza rata) e 31 dicembre (quarta rata). Inoltre, è stata discussa in Aula l'interpellanza del consigliere del Movimento 5 Stelle Boscani su “Abbanoa Spa”.
Commenti
23/5/2018
La fornitura è di due confezioni a settimana per 12 mesi. Dal 1 giugno i voucher famiglia 2018. Sognegno alla natalità e massima attenzione all´ambiente: i panni saranno infatti biodegradabili e compostabili
22/5/2018
E´ lei la prima donna ad aver attribuite le importanti deleghe di vicesindaco nel Comune di Alghero. Nel 2012 era stata la prima ad essere eletta sul gradino più alto del Consiglio comunale
© 2000-2018 Mediatica sas